Stai leggendo: Se ci fosse un sequel di Sex and the City sarebbe senza Mr. Big

Prossimo articolo: Donald Trump: quando il neo Presidente compariva in Sex and the City

Letto: {{progress}}

Se ci fosse un sequel di Sex and the City sarebbe senza Mr. Big

Da tempo si parla un sequel dell'iconica serie TV sulle 4 amiche di New York. Ci saranno Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha ma quasi sicuramente non Mr. Big.

Una scena romantica tra Mr Big e Carrie Bradshaw di Sex and the City

155 condivisioni 0 commenti

È ormai una notizia che aspetta solo una conferma ufficiale ma da mesi ormai si vocifera di un sequel, per il grande o il piccolo schermo, di Sex and the City.

Le quotazioni della prosecuzione delle storie di Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha si stanno alzando vertiginosamente giorno dopo giorno, ma questa news tanto attesa potrebbe però avere un triste risvolto della medaglia.

Chris Noth, attore interprete di Mr. Big in Sex and the City, ha infatti ammesso di non essere pienamente convinto di far parte del cast di un eventuale sequel.

Nessuno mi ha ancora contattato in merito, ma ora ho mio figlio a cui badare. Devo insegnarli a giocare a pallone!

Carrie senza Mr. Big è uno scenario possibile? Ci sarà davvero questo fantomatico nuovo capitolo? Sarah Jessica Parker, interprete di Carrie Bradshaw, lascia aperto uno spiraglio di speranza.

Se ne parlerà ancora a lungo mi sa, ma molti sono propensi a far proseguire le nostre storie.

Rimanete speranzosi insomma, sognare non costa nulla!

Fai il quiz

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.