Stai leggendo: The Good Fight: le ultime novità sullo spin-off di The Good Wife

Prossimo articolo: Rose Leslie da Game of Thrones allo spin-off di The Good Wife

Letto: {{progress}}

The Good Fight: le ultime novità sullo spin-off di The Good Wife

CBS ha rivelato di recente il titolo dello spin-off di The Good Wife. S'intitolerà The Good Fight e la produzione avrà luogo a New York. Ecco tutte le novità.

Christine Jane Baranski nel ruolo di Diane Lockhart

180 condivisioni 0 commenti

CBS ha rivelato il titolo dello spin-off di The Good Wife: The Good Fight.

La produzione della serie avverrà a New York City. Lo storica produttrice di The Good Wife, Brooke Kennedy, è stata assoldata per dirigere il primo episodio.

I creatori di The Good Wife, Robert e Michelle King, oltre a svolgere il compito di showrunner, sono impegnati nella scrittura dello spin-off insieme a Phil Alden Robinson.

Ecco le prime impressioni di Robert e Michelle King sullo spin-off:

Incentrare una serie TV sul personaggio di Diane Lockhart di Christine Baranski è un gioco da ragazzi. Ha una certa presenza scenica in una stanza ma conserva una certa sensibilità di fondo.

The Good Fight è la prima serie completamente in digitale dell'emittente CBS.

Attenzione! Possibili spoiler!

La serie è ambientata un anno dopo The Good Wife e seguirà Maia, un giovane avvocato la cui reputazione è stata distrutta da uno scandalo finanziario. Diane Lockhart (Christine Baranski), mentore della giovane e recente acquisto di uno studio di Chicago che contra tra i suoi ranghi anche Lucca Quinn, è coinvolta nel disastro e vedrà i propri risparmi volare via per una truffa.

Come svela Deadline, le novità sono soprattutto legate al cast a cui si aggiunge, oltre a Christine Baranski, Cush Jumbo, Rose Leslie, Delroy Lindo, Sarah Steele, Paul Guilfoyle e Bernadette Peters, l'attrice Erica Tazel (Justified).

La Tazel interpreterà una socia dello studio legale.

Un primo piano di Erica TazelScreenertv
Erica Tazel nel cast di The Good Fight

La serie è prodotta da CBS Television Studios con Scott Free Productions e King Size Productions. La distribuzione in tutto il mondo sarà a cura di CBS Studios International. Gli episodi, 10 in totale, debutteranno sul network americano a febbraio 2017.

Come vedete Erica Tazel nello spin-off? The Good Fight sarà all'altezza dello show predecessore?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.