Stai leggendo: Shonda Rhimes ammette: "Odio le coppie romantiche sullo schermo"

Prossimo articolo: Shonda Rhimes è stata premiata a Cannes come Personalità dell'Anno

Letto: {{progress}}

Shonda Rhimes ammette: "Odio le coppie romantiche sullo schermo"

La creatrice di capolavori come Grey's Anatomy e Le Regole del Delitto Perfetto, ha ammesso in un'intervista a Vulture di non sopportare le coppie felici in TV.

Una sorridente Shonda Rhimes

3 condivisioni 0 commenti

È proprio vero, Shonda Rhimes ha una strana propensione per le relazioni complicate, controverse e dal finale (quasi sempre) amaro.

Da Meredith e Derek a Cristina e Owen, sono tante le coppie "scoppiate" per i motivi più svariati nel turbolento mondo di Shondaland.

Odio le coppie romantiche, non fanno proprio per me

Mai dichiarazione fu più scontata, oseremmo dire! Il drama è uno dei fili conduttori dei racconti della Re Mida del piccolo schermo che sa trasformare qualsiasi suo prodotto in un vero e proprio gioiellino.

Shonda ha infatti ammesso di non seguire più di tanto la TV ma, di quei pochi show che segue, odia profondamente le storie a lieto fine.

Abbiamo capito Shonda, vuoi spezzarci il cuore, sempre e comunque!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.