Stai leggendo: Come sono invecchiati i più grandi amori di Carrie Bradshaw?

Prossimo articolo: Sex and the City 3 all'orizzonte? Chris Noth spegne gli entusiasmi

Letto: {{progress}}

Come sono invecchiati i più grandi amori di Carrie Bradshaw?

C'è chi ha più capelli bianchi, chi più rughe, chi più pancia. Il fascino di alcuni di loro però resta immutato. Ecco come sono diventati gli ex di Carrie Bradshaw.

Rughe e capelli bianchi per gli ex amori di Carrie Bradshaw

180 condivisioni 1 commento

Sempre lì a guardare quante rughe abbia Sarah Jessica Parker o a commentare quanto Kim Cattrall porti bene o no i suoi 60 anni. Basta! Facciamo un po’ di gossip su come invecchino gli uomini, no?

Mashable ha fatto un confronto tra ieri e oggi per vedere che fine hanno fatto gli attori che hanno interpretato alcuni dei grandi amori di Carrie Bradshaw in Sex and the City e vediamo se gli anni sono stati clementi con loro.

Jack Berger (interpretato da Ron Livingston)

Ieri e oggi di Ron LivingstonHD
Jack Berger ieri e oggi

Lui era uno scrittore proprio come lei. Solo che lui era in un momento professionale pessimo mentre lei viveva un periodo WOW! Lui licenziato, lei premiata con un bonus. E dopo un periodo di pausa, ecco come la lascia quel vigliacco! Si meriterebbe qualche ruga in più e qualche capello in meno per questo gesto vigliacco.

L'addio di Jack Berger a Carrie Bradshaw
Il modo in cui Jack Berger lascia Carrie Bradshaw

Bill Kelley (interpretato da John Slattery)

John Slattery ieri e oggiHD
Bill Kelley ieri e oggi

È giusto che ognuno abbia le sue fantasie, no? E allora chi siamo noi per giudicare il fatto che Bill si eccitasse all’idea che una donna gli facesse pipì addosso? Per Carrie questo era un problema insormontabile! Nel frattempo l’attore è diventato Roger Sterling di Mad Men. Il suo fascino da allora è rimasto immutato.

Aidan Shaw (interpretato da John Corbett)

John Corbett ieri e oggiHD
Aidan Shaw ieri e oggi

Alzi la mano chi faceva il tifo per questo sensibile, dolce, romantico uomo. Per lui e per i suoi mobili. Per lui e per la sua capacità di far smettere Carrie di fumare. Per lui e per il dolore quando Carrie lo ha tradito. Povero Aiden. Per tirarsi su il morale è finito tra le braccia di Bo Derek.

L'Aidan di Sex and The CityHD
Aidan: da Carrie a Bo Derek

Aleksandr Petrovsky (interpretato da Mikhail Baryshnikov)

Mikhail Baryshnikov ieri e oggiHD
Aleksandr Petrovsky ieri e oggi

Il Russo. L’antipatico, egocentrico ed egoista artista russo che cercò di portare via Carrie dall’unico ed eterno amore della sua vita: New York. Parigi, Parigi… ma quale Parigi? Che ce ne importa di starcene sedute sul sontuoso divano di una suite di lusso con un vaporoso abito che manco una Barbie potrebbe indossarlo? Addio Petrovsky! Bruttarello eri e bruttarello rimani! Noi torniamo da Mr. Big!

L'abito con cui identifichiamo Carrie Bradshaw a ParigiHD
Carrie Bradshaw a Parigi

Mr. Big (interpretato da Chris Noth)

Chris Noth ieri e oggiHD
Mr. Big ieri e oggi

Ehm… appunto, Mr. Big. Per anni abbiamo immaginato di tutto in quel “big”. Oggi di davvero BIG c’è solo la panza!

Mr. Big di sex and the CityHD
Un Chris Noth un po' appesantito

Dobbiamo ammettere, però, che c’è ancora qualcosa di fascinoso nell’uomo che ci ha obbligate a sentire le elucubrazioni mentali di Carrie per 6 stagioni. Sarà il brizzolato o l’occhio malandrino: di certo la Bradshaw, totalmente incapace di stare bene da sola, sarebbe ancora lì a corrergli dietro.

Chris Noth (Mr. Big di Sex and the City)
Il fascino di Chris Noth

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.