Stai leggendo: È giusto che la storia tra Callie Torres e Arizona Robbins sia finita?

Prossimo articolo: Il nostro commento al processo di Callie e Arizona in Grey's Anatomy

Letto: {{progress}}

È giusto che la storia tra Callie Torres e Arizona Robbins sia finita?

Una riflessione sull'amore tra Callie Torres e Arizona Robbins tra passione, litigi, e chiarimenti. È dura dire addio a una delle più belle coppie di Shondaland.

1k condivisioni 20 commenti

Alla fine della stagione 12 di Grey’s Anatomy, abbiamo salutato Callie Torres. In realtà era l’attrice, Sara Ramirez, a volersi prendere una pausa e Shonda l’ha accontentata. Ma per noi la riflessione da fare è molto più ampia e va ben oltre alle decisioni contrattuali.

Il punto è: Callie e Arizona erano una coppia di anime gemelle?

Di sicuro grazie a loro Shonda è riuscita a raccontare un amore omosessuale tra due donne molto forti e decise, capaci di dividersi tra carriera e famiglia. E grazie a loro è riuscita a toccare argomenti delicati come quello della famiglia allargata: Sofia, infatti, ha tre genitori (Callie e Mark come genitori biologici e Arizona che l’ha adottata).

Tutto è cominciato con una leggerezza incredibile: in un locale, nel bagno, tra una sistemata alla frangetta e un ritocco al trucco. Callie triste, Arizona diretta. E scocca il bacio. Da lì in poi, le ragazze hanno affrontato incredibili drammi: dall’incidente in auto che ha messo in pericolo la loro bambina, all’incidente aereo dopo il quale Callie ha preso la decisione di amputare la gamba di Arizona. E poi pianti, tradimenti, incomprensioni.

Fino a quando Callie prende l’importante decisione di dire addio ad Arizona. È stato un momento doloroso e pieno di disperazione, ma tutti noi sapevamo che era sano che Callie lo facesse.

Cercare di salvare il nostro rapporto mi sta uccidendo lentamente. Io non voglio farlo più, non voglio più salvare noi due. Forse invece di amarti tanto, io dovrei essere me stessa per un po’. Dovrei amare me e tu dovresti amare te e insieme dovremmo amare Sofia.

Un momento profondo e molto intenso a cui ne sono seguiti tanti altri durante i quali Callie e Arizona hanno dovuto imparare a vivere senza contare più l’una sull’altra, in quanto amanti.

Se quelle due erano destinate a non stare insieme, noi lo accettiamo. Shonda ce lo ha fatto digerire nel tempo. E quando ormai ci eravamo messi col cuore in pace all’idea che dopo la battaglia in tribunale lo “scontro” avrebbe fatto da padrone nella loro relazione, ecco che arriva l’happy ending.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.