Stai leggendo: Dessert di panna e ricotta al caffè con guarnizione al caramello

Prossimo articolo: Pasteis de nata: dolcetti portoghesi di pasta sfoglia con la crema

Letto: {{progress}}

Dessert di panna e ricotta al caffè con guarnizione al caramello

I dessert di panna e ricotta al caffè sono un'idea simpatica per proporre un dolce al cucchiaio fresco e sfizioso, con una bella decorazione al caramello.

Dessert di ricotta al caffè

0 condivisioni 0 commenti

I dessert di panna e ricotta al caffè sono dei deliziosi sformati freddi, simili ad un budino.

Sonia Peronaci li prepara con la ricotta di bufala e li guarnisce con del caramello al caffè.

La fase più laboriosa della ricetta è proprio la preparazione del caramello. Lo zucchero, infatti, diventa grumoso a contatto con utensili in legno come i cucchiai. Per facilitare lo scioglimento dello zucchero ed evitare la formazione dei grumi basta muovere il pentolino che lo contiene, non serve cioè girarlo con un cucchiaio.

Vuoi stupire tutti con un dolce di fine pasto degno di un ristorante? Allora cimentati nella preparazione dei dessert di panna e ricotta al caffè di GialloZafferano.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Categoria Dolci al cucchiaio
  • Preparazione 25 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Tempo totale 60 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

Per 4 dessert

  • Ricotta di bufala250 gr
  • Panna fresca200 ml
  • Zucchero a velo100 gr
  • Gelatina in fogli4 gr
  • Bacca di vaniglia1
  • Caffè ristretto2 cucchiai
  • Caffè in polvereq.b.

Per il caramello

  • Zucchero semolato150 gr
  • Caffè ristretto90 ml

Preparazione

  1. Prepara del caffè ristretto nella classica caffettiera.

  2. Metti la gelatina in una ciotola di acqua molto fredda e lasciala in ammollo per 10 minuti.

  3. Incidi la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza ed estrai i semini con la lama di un coltello. Setaccia lo zucchero a velo in modo da eliminare i grumi.

  4. Metti la ricotta nel mixer insieme alla panna fresca. Non utilizzare tutta la panna, ma tienine da parte un paio di cucchiai che userai per sciogliere la gelatina.

  5. Aggiungi nel mixer lo zucchero a velo un paio di cucchiai di caffè, i semi di vaniglia e un pizzico di polvere di caffè e frulla fino ad ottenere un composto cremoso.

  6. Trasferisci il composto in una ciotola e metti a scaldare i due cucchiai di panna in un pentolino.

  7. Estrai la gelatina dall’acqua con un colino così da evitare che qualche frammento rimanga in acqua.

  8. Metti i fogli a sciogliere nella panna. Quando la gelatina si sarà disciolta nella panna versala nel composto di ricotta, mescolando con una frusta manuale.

  9. Versa il composto in quattro stampini monodose arrivando quasi fino al bordo. Lascia gli stampini a rassodare in frigo per 3-4 ore.

  10. Nel frattempo metti un pentolino dal fondo alto su un fornello e fai sciogliere lo zucchero a fuoco medio. Se il caramello diventa troppo scuro, alza il pentolino dalla fiamma e fallo sciogliere in modo più delicato.

  11. Quando lo zucchero è pronto aggiungi il caffè e mescola un pochino con un cucchiaio. Spegni il fornello e lascia intiepidire il caramello per qualche minuto.

  12. Tira fuori i dessert dal frigorifero e immergi gli stampini per un secondo in un pentolino con l’acqua bollente, in modo da facilitare l’estrazione del dolce.

  13. Stacca i dessert dalle pareti dello stampo con un pentolino e capovolgi ciascun dolce su un piattino. Guarnisci con il caramello al caffè e servi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.