Stai leggendo: Taraji P. Henson: "Sono stufa di essere pagata meno di un uomo!"

Prossimo articolo: Dalle ultime indiscrezioni, Taraji P. Henson avrebbe una nuova fiamma

Letto: {{progress}}

Taraji P. Henson: "Sono stufa di essere pagata meno di un uomo!"

La protagonista di Empire e interprete della focosa Cookie Lyon ha tenuto un discorso dove parla della sua carriera ponendo l'attenzione sulla parità salariale.

60 condivisioni 2 commenti

Discorsi importanti da Taraji P. Henson, che la scorsa settimana è stata premiata ai Women's in Film's Crystal + Lucy Awards.

La protagonista di Empire, presentatasi in un importante Marc Jacobs (non propriamente estivo), ha tirato nuovamente fuori un discorso tanto importante quanto spinoso: la parità salariale tra attori e attrici.

Se lavoro bene come un mio collega uomo, perché devo essere pagata di meno?

Queste le parole proferite dall'attrice, che ha poi rincarato ulteriormente la dose.

Forse è perché non ho un pene. Se il problema fosse davvero questo potrei facilmente recuperarne uno. A casa ne di diversi colori!

Provocazioni a parte, Taraji ha poi voluto sottolineare l'importanza dei mezzi di comunicazione nel processo di parificazione dei sessi.

L'arte è uno strumento potente. Se non diamo l'esempio sullo schermo [della TV], cosa stiamo facendo? È così che cambieremo il mondo.

Parole a cui fanno eco quelle di Cathy Schulman, presidente di Women in Film.

La parità dei sessi a Hollywood è particolarmente importante, perché quello che vediamo sullo schermo influenza le decisioni che la gente prende. Siamo noi a raccontare le storie, e se non includiamo in questa narrazione le donne vuol dire che stiamo perdendo un'occasione.

Insomma, la "nostra" Cookie ha fatto sentire il suo ruggito dal palco dei Women in Film's Crystal + Lucy Awards. E noi non potremmo essere più d'accordo con lei.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.