Stai leggendo: Parla con Andrea: tu stai cercando di cambiarmi? Certo che sì!

Prossimo articolo: L'amore al primo sguardo? Un inganno. Prima "Parla con lei", in arrivo su FoxLife

Letto: {{progress}}

Parla con Andrea: tu stai cercando di cambiarmi? Certo che sì!

Ci sono dei rapporti che nascono in un momento della vita in cui tutti e due si è in un determinato stato: emozionale, fisico, emotivo e pure dietetico. Un momento perfetto per far incontrare proprio due caratteri come i vostri

Andrea Delogu, presto su FoxLife con Parla con lei

77 condivisioni 1 commento

Da lì in poi è un crescendo di passioni, speranze e condivisioni. E si va avanti così per un po' di mesi. Mesi che vi portano a scoprire incongruenze, a capire che le sue serate alcoliche non sono poi così divertenti o che le sue migliori amiche sotto sotto, sicuramente, vorrebbero portarselo a letto e non ti stanno più tanto simpatiche.

Poi passano  i giorni, fino ad arrivare ad anni, e ci si scontra con il problema "Tu mi vuoi cambiare". Da quel momento in poi voi sarete il nemico dell'umanità. Voi lo avete conosciuto così ma, subdolamente, agli occhi di tutti, lo volete diverso. Siete disoneste, era un piano che avevate preparato da tempo a detta di tutto il mondo. Siete le cattive.

E invece no. Ma proprio per nulla. Voi siete cresciute, maturate e per fortuna cambiate. Il cambiamento, grazie al cielo, è ancora la cosa più naturale del mondo. Il cambiamento è vita e sopravvivenza. È una follia pensare di rimanere invariati per sempre, sarebbe addirittura da stupidi.

Quindi, quando il problema cominciate a diventare voi che siete diverse, allora, forse, stanno solo cercando di nascondere chili di terrore e inadeguatezza alla vita dietro la vostra ombra.

Diffidate sempre da chi vi dice "Oh, non cambiare mai eh." Perché in realtà vi augura di rimanere inchiodato ad un attimo che è già passato, proprio ora che state leggendo queste righe, voi siete cambiate. E quasi sicuramente in meglio. Cambiate, non abbiate paura, cambiate, miglioratevi, tentate, vivete!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.