Stai leggendo: Lasagne di pane carasau con salsiccia, champignon e besciamella

Prossimo articolo: Lasagne di verdure con porro, carote, radicchio, zucchine e carciofi

Letto: {{progress}}

Lasagne di pane carasau con salsiccia, champignon e besciamella

Le lasagne di pane carasau sono una versione più leggera e sfiziosa delle classiche lasagne con la sfoglia all'uovo. Il condimento è a base di salsiccia e funghi.

Lasagne di pane carasau

0 condivisioni 0 commenti

Le lasagne con pane carasau sono una variante sarda del piatto italiano più famoso al mondo.

Il pane carasau sostituisce la sfoglia all’uovo conferendo al piatto una nota di leggerezza. Sonia Peronaci ti suggerisce di preparare la lasagne con salsiccia, funghi e besciamella in modo da aggiungere un tocco di sapore più deciso.

Non avendo mollica, questo pane dura davvero a lungo nel tempo senza ammorbidirsi. Non a caso era uno degli alimenti principali dei pastori sardi.

La sua caratteristica distintiva è la croccantezza. Assomiglia quasi ad una cialda ed, infatti, in Sardegna è conosciuto anche con il nome "carta da musica".

Rivoluziona un classico della cucina italiana e prepara le lasagne di pane carasau di GialloZafferano.

Informazioni

Ingredienti

  • Sedano 1 costa
  • Carota 1
  • Cipolla 1
  • Salsiccia 600 gr
  • Brodo vegetale 250 ml
  • Vino bianco 200 ml
  • Funghi champignon 300 gr
  • Pane carasau 200 gr
  • Parmigiano grattugiato 150 gr
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la besciamella

  • Latte 1 l
  • Farina 00 100 gr
  • Burro 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Trita la cipolla, il sedano e la carota. Metti un filo d’olio in padella e lascia soffriggere il trito.

  2. Incidi la pelle della salsiccia, estrai la carne e mettila a cuocere con il trito in padella. Fai rosolare la carne a fuoco basso.

  3. Pulisci i funghi eliminando la parte terrosa con un coltello. Se i funghi sono poco sporchi, puliscili con un panno umido e affettali. Se invece i funghi sono molto sporchi, puliscili sotto il getto d’acqua del rubinetto e poi affettali.

  4. Aggiusta la salsiccia con un pizzico di pepe e sfuma con il vino bianco a temperatura ambiente. Non usare del vino troppo freddo perché tende ad interrompere la cottura della carne.

  5. Aggiungi i funghi in padella per ultimi in quanto la loro cottura è molto veloce. Alza la fiamma per mantenere inalterata la croccantezza degli champignon. Versa un po’ di brodo e lascia cuocere.

  6. Fai sciogliere il burro in un tegame per preparare la besciamella. Versa la farina e quando è dorata aggiungi il latte, mescolando di continuo con una frusta manuale.

  7. Quando il latte si è addensato, aggiungi sale, pepe e noce moscata e spegni il fornello.

  8. Prendi una teglia rettangolare di 25 cm per 35 cm. Sul fondo metti un po’ di olio e un po’ di besciamella.

  9. Forma il primo strato di pane carasau, condisci con il ragù e la besciamella e continua alternando gli strati fino a finire sia il pane che il condimento.

  10. Copri l’ultimo strato con il ragù, la besciamella e il formaggio grattugiato e cuoci in forno a 160 gradi per almeno 60 minuti. Se vuoi, negli ultimi 15 minuti puoi azionare il grill per ottenere la crosticina dorata.

  11. Lascia riposare le lasagne per circa 30 minuti in modo che al taglio la fetta risulti più compatta. Se preferisci assaporarle calde, taglia subito le lasagne non appena le sforni.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.