Stai leggendo: Scones scozzesi: la ricetta per l'impasto dolce e per l'impasto salato

Prossimo articolo: Bretzel tedeschi preparati in casa con la ricetta tradizionale

Letto: {{progress}}

Scones scozzesi: la ricetta per l'impasto dolce e per l'impasto salato

Gli scones sono delle frittelle scozzesi molto semplici da preparare. Si possono anche farcire con ingredienti dolci e salati, come la marmellata o il formaggio.

Scones

0 condivisioni 0 commenti

Gli scones sono delle focaccine di origine scozzese. Sono così facili da preparare da essersi meritate la denominazione di pane veloce  britannico.

Solitamente, sono dolci e si servono con il tè. Sonia Peronaci ti propone sia la versione dolce che la versione salata con piselli e prosciutto cotto a dadini. 

Leggenda vuole che il nome derivi dalla località di Scone, dove un re venne incoronato su una pietra tonda. Sembra che proprio quella pietra sia stata all'origine della sua grande fortuna. Da allora, ogni re scelse la famosa roccia, detta la pietra del destino, come testimone della propria incoronazione. Gli scones dovrebbero ricordare nella forma proprio quel portafortuna naturale.

Prepara gli scones di GialloZafferano e porta sulla tua tavola un pezzo di tradizione culinaria scozzese. 

Informazioni

Ingredienti

Per l’impasto dolce

  • Farina 00 220 gr
  • Sale 2 gr
  • Lievito chimico in polvere per dolci 10 gr
  • Latte 150 ml
  • Zucchero 5 gr
  • Burro a temperatura ambiente 50 gr

Per l’impasto salato

  • Farina 00 220 gr
  • Sale 2 gr
  • Lievito chimico in polvere per dolci 12 gr
  • Latte 150 ml
  • Burro a temperatura ambiente 50 gr
  • Piselli 50 gr
  • Cubetti di cotto 100 gr
  • Timo 2 rametti
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Per spennellare

  • Uova 1
  • Latte 2 cucchiai

Per farcire

  • Confettura di fragole
  • Crème fraiche 250 gr
  • Formaggio fresco 250 gr
  • Speck a fette 100 gr

Preparazione

  1. Setaccia la farina con il lievito per l'impasto salato all'interno di una ciotola. Aggiungi il sale, il latte e il burro a temperatura ambiente. Mescola tutti gli ingredienti con le mani fino ad amalgamarli completamente.

  2. Fai l’impasto per gli scones dolci con farina, lievito, zucchero, latte e burro a temperatura ambiente. Il procedimento è lo stesso dell’impasto salato, devi solo aggiungere lo zucchero.

  3. Metti un filo d’olio in padella e aggiungi i piselli e i cubetti di prosciutto cotto. Lascia cuocere qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.

  4. Aggiungi i piselli e il prosciutto all’impasto salato e aromatizza con i due rametti di timo. Copri la ciotola con una pellicola alimentare e metti in frigorifero.

  5. Prendi un foglio di carta forno e disponi sopra l’impasto dolce. Copri con un altro foglio di carta forno e stendi l’impasto con un matterello. Lo spessore deve essere di circa 1 cm-1,5 cm.

  6. Prendi un coppa pasta del diametro di 6 cm e forma delle frittelline. Mettile su una leccarda foderata con carta forno. Disponi gli scones ad una certa distanza gli uni dagli altri perché in cottura tendono a crescere.

  7. Spennella gli scones con latte e uovo così che in cottura diventino lucidi e dorati. Inforna in forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.

  8. Stendi l’impasto salato con il matterello e ricava dei cerchietti con il coppa pasta, seguendo la procedura usata per la versione dolce. Disponi i cerchietti su una leccarda ricoperta di carta forno e cuoci a 200 gradi per circa 15 minuti.

  9. Quando sono dorati, spegni il forno e falli raffreddare. Aprili a e metà con un coltello e farciscili. Riempi gli scones dolci con la confettura di fragole e la crème fraiche e gli scones salati con formaggio spalmabile e speck.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.