Stai leggendo: New York cheesecake con base di biscotti e crema al formaggio

Prossimo articolo: Torta magica con triplo strato: incantesimi speciali da pasticciere

Letto: {{progress}}

New York cheesecake con base di biscotti e crema al formaggio

La New York cheesecake si prepara con i biscotti Digestive, il formaggio spalmabile e la panna acida e si serve dopo almeno 2/3 ore di riposo in frigorifero.

New York cheesecake

6 condivisioni 0 commenti

La New York cheesecake è la torta americana per eccellenza con la base di biscotti e lo strato principale di crema al formaggio.

Per la preparazione della base, i biscotti più indicati sono i Digestive con la farina di frumento. Sono biscotti molto friabili, il cui nome deriva dalla falsa credenza secondo cui il bicarbonato presente nell'impasto gli conferiva proprietà digestive.

Sonia Peronaci ti suggerisce le varie alternative in caso di mancanza degli ingredienti. Per la base, per esempio, vanno bene anche i frollini, sia semplici che al cioccolato.

Per la crema di copertura invece devi usare la panna acida che, in Italia, è molto difficile da trovare. Puoi però farla in casa seguendo la ricetta di GialloZafferano.

Prepara la New York cheesecake originale e scopri la bontà di questa torta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 65 minuti
  • Tempo totale 95 minuti
  • Dosi 8

Ingredienti

Per la crema

  • Uova2
  • Tuorlo1
  • Zucchero100 gr
  • Bacca di vaniglia1
  • Formaggio fresco spalmabile600 gr
  • Limoni1/2
  • Amido di mais20 gr
  • Panna liquida fresca100 ml

Per la base

  • Biscotti secchi150 gr
  • Zucchero di canna2 cucchiai
  • Burro150 gr

Per la copertura

  • Sour cream200 ml
  • Vaniglia1 bacca
  • Zucchero a velo2 cucchiai

Preparazione

  1. Fondi il burro in un pentolino e lascialo intiepidire.

  2. Frulla i biscotti insieme allo zucchero di canna. Trasferisci il composto in una ciotola, versa il burro intiepidito e mescola con un cucchiaio di legno.

  3. Imburra una tortiera a cerchio apribile, rivestila con un foglio di carta forno e versa il composto di biscotti all’interno. Compatta il composto con il dorso di un cucchiaio e forma anche un bordo laterale.

  4. Metti il composto un’ora in frigorifero oppure mezz'ora in freezer.

  5. Prepara la crema. Incidi una bacca di vaniglia con un coltellino e gratta i semi con la lama.

  6. Metti due uova intere e un tuorlo in una ciotola, unisci lo zucchero semolato e i semini di vaniglia e mescola con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso.

  7. Unisci il formaggio fresco spalmabile e amalgama con lo sbattitore in modo da creare una crema senza grumi.

  8. Aggiungi un po’ di succo di limone, la maizena per creare densità, un pizzico di sale e la panna fresca non montata. Mescola con una frusta e versa la crema nella tortiera.

  9. Livella la crema con una spatola e inforna a 180 per i primi 30 minuti e poi a 160 gradi per i restanti 30 minuti. Se la superficie della torta si scurisce troppo, coprila con un foglio di alluminio.

  10. Se non trovi la panna acida al supermercato, preparala con yogurt, panna e succo di limone e falla riposare qualche minuto.

  11. Metti la crema acida in una ciotola, insieme allo zucchero a velo e ai semini di vaniglia e mescola con una frusta. Chiudi la ciotola con la pellicola e mettila in frigorifero in attesa che la torta sia cotta.

  12. Lascia la torta a raffreddare per 30 minuti nel forno spento.

  13. Ricopri la torta con la crema e falla glassare in forno a 180 gradi per 5 minuti.

  14. Decora la cheesecake con dei frutti di bosco freschi. Prima di servirla, tienila in frigorifero per 2 o 3 ore. Sarebbe perfetto se la lasciassi riposare in frigorifero per una notte intera.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.