Stai leggendo: Torta magica con triplo strato: incantesimi speciali da pasticciere

Prossimo articolo: Crostata di lamponi freschi con crema al cioccolato fondente

Letto: {{progress}}

Torta magica con triplo strato: incantesimi speciali da pasticciere

La torta magica deve il suo nome al triplo strato con tripla consistenza. Nonostante questa particolarità, la preparazione del dolce è davvero molto semplice.

Torta magica

39 condivisioni 0 commenti

La torta magica è un dolce sorprendete, caratterizzato da tre strati con tre consistenze diverse. La base assomiglia ad un flan, lo strato centrale ha la consistenza di un budino e, infine, lo strato superiore ha una crosticina simile a quella del pan di spagna.

Gli ingredienti sono farina, uova, burro e latte. Sonia Peronaci ti propone la versione alla vaniglia. Ma se preferisci, puoi anche preparare la torta magica al cacao o al caffè.

La preparazione è semplicissima, bisogna solo seguire con attenzione tutti i passaggi e incorporare gli ingredienti nel preciso ordine indicato nella ricetta.

Stupisci i tuoi ospiti con la torta magica di GialloZafferano.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 80 minuti
  • Tempo totale 110 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

  • Farina 00115 gr
  • Uova4
  • Acqua fredda1 cucchiaio
  • Burro125 gr
  • Bacca di vaniglia1
  • Latte500 ml
  • Succo di limone1 cucchiaino
  • Saleq.b.
  • Zucchero a veloq.b.

Preparazione

  1. Sciogli il burro in un tegame senza farlo scurire. Quando si è sciolto, versalo in una ciotola e fallo raffreddare a temperatura ambiente.

  2. Dividi gli albumi dai rispettivi tuorli.

  3. Incidi una bacca di vaniglia ed estrai i semini interni con un coltellino.

  4. Versa le uova nel frullatore insieme allo zucchero e falli montare con la vaniglia, un cucchiaio di acqua ghiacciata e il burro sciolto.

  5. Trasferisci il composto in una ciotola e fai intiepidire il latte in un pentolino.

  6. Versa il latte nel composto e mescola con una frusta. Aggiungi la farina setacciata continuando a mescolare per impedire la formazione di grumi.

  7. Monta gli albumi a neve con un pizzico di sale. Mentre monti gli albumi con lo sbattitore elettrico, aggiungi un cucchiaino di succo di limone. Sale e limone servono a conferire stabilità agli albumi.

  8. Incorpora gli albumi nel composto di uova e zucchero mescolando delicatamente per non smontarli.

  9. Trasferisci il composto in una tortiera quadrata, imburrata e foderata di carta forno. La tortiera deve essere di 20 centimetri per 20 centimetri.

  10. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 80 minuti.

  11. Sforna e fai raffreddare la torta magica prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno due ore.

  12. Spolverizza la torta con lo zucchero a velo. Per tagliarla usa un coltello dalla lama bagnata o un filo da pesca e servila in quadrotti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.