Stai leggendo: Salsa bernese: il condimento ideale per la carne alla griglia

Prossimo articolo: Pesto trapanese con pomodori, aglio, mandorle, olio e basilico

Letto: {{progress}}

Salsa bernese: il condimento ideale per la carne alla griglia

La salsa bernese è perfetta per condire carne grigliata, roast beef, arrosti e piatti con carne rossa. La sua consistenza vellutata sarà l'ingrediente segreto dei tuoi piatti!

Salsa bernese

1 condivisione 0 commenti

La salsa bernese è un gustosissimo condimento a base di tuorli d’uovo, aceto, erbe aromatiche e vino.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non ha niente a che vedere con la città svizzera di Berna. Si tratta infatti di una salsa francese, creata per errore da uno chef che la chiamò bernese in onore al re Enrico IV, originario della regione di Béarn.

Il sapore e la consistenza di questa salsa la rendono un condimento ideale per le carni rosse. Prepara la salsa bernese e servila in accompagnamento ad un secondo di carne, dagli arrosti al roast beef fino alle grigliate miste.

Informazioni

Ingredienti

  • Tuorli d'uovo 3
  • Burro 160 gr
  • Cerfoglio 1 mazzetto
  • Scalogno 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Dragoncello 1 mazzetto
  • Vino bianco 1/2 dl
  • Aceto vino bianco 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Trita lo scalogno, il cerfoglio e il dragoncello.

  2. Porta ad ebollizione l’aceto e il vino bianco in un pentolino e aggiungi il trito di scalogno, cerfoglio e dragoncello.

  3. Filtra il liquido ottenuto con un setaccio e trasferiscilo in un pentolino. Metti il pentolino all’interno di un tegame più grande per la cottura a bagnomaria, versa l'acqua e accendi il fornello a fuoco basso.

  4. Aggiungi nel liquido un cucchiaio di acqua, i 3 tuorli e un pezzetto di burro e mescola con una frusta fino a quando la salsa diventa spumosa.

  5. Incorpora un poco alla volta il resto del burro ridotto in pezzi. Continua a mescolare con la frusta fino ad incorporare completamente il burro.

  6. Durante questa fase controlla sempre la temperatura dell’acqua per la cottura a bagnomaria. L’acqua cioè non deve bollire. Se hai un termometro alimentare a disposizione, verifica che la temperatura dell’acqua si mantenga tra i 65 e gli 80 gradi.

  7. Quando la salsa si è addensata, spegni il fornello. Insaporisci la tua salsa bernese con un pizzico di sale, una spolverata di pepe e il prezzemolo tritato.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.