Stai leggendo: Flan di zucca con crema al formaggio caprino e erba cipollina

Prossimo articolo: Fiori di zucca con ripieno di ricotta di bufala e caciocavallo

Letto: {{progress}}

Flan di zucca con crema al formaggio caprino e erba cipollina

I flan alla zucca con crema al caprino sono un antipasto molto coreografico che abbina l'arancione della zucca, il bianco della crema e il verde dell'erba cipollina.

Flan di zucca con crema al caprino

0 condivisioni 0 commenti

I flan di zucca con salsa al caprino di Sonia Peronaci sono un antipasto perfetto per pranzi e cene con menu a base sia di carne che di pesce.

Questo piatto è caratterizzato da un contrasto dolce-acido davvero molto gradevole. Il sapore dolciastro della zucca viene infatti esaltato da quello acido della crema al caprino.

Per la preparazione devi procurarti degli stampini da panna cotta. Se non vuoi sformare il flan, puoi utilizzare anche delle semplici cocotte in ceramica oppure degli stampini usa e getta in alluminio.

Prepara i deliziosi flan di zucca con salsa al caprino di GialloZafferano e, se ti piacciono i colori, abbinali con dei flan verdi agli spinaci oppure con dei flan viola alla barbabietola.

Informazioni

Ingredienti

Per i flan

  • Polpa di zucca 500 gr
  • Uova 4
  • Parmigiano grattugiato 100 gr
  • Latte o panna 1 cucchiaio
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Burro per imburrare q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Per la crema al caprino

  • Caprino 240 gr
  • Panna 100 ml
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulisci la zucca togliendo i semi e i filamenti interni, riducila a fette ed elimina la buccia con un coltello ben affilato.

  2. Rivesti una teglia da forno con un foglio di alluminio, adagia sopra le fette di zucca e richiudi preparando una sorta di pacchetto. Coprire completamente la zucca con l’alluminio serve a farla cuocere meglio evitando che si secchi. Inforna a 200 gradi per 15 minuti.

  3. Imburra gli stampini con un pennello alimentare. Puoi anche usare del pangrattato che, però, tenderà a coprire il colore del flan.

  4. Frulla la zucca cotta con le uova, il parmigiano, un goccio di latte, un pizzico di sale e un pizzico di pepe bianco. Frulla fino ad ottenere un composto uniforme e denso.

  5. Trasferisci il composto in una brocca e versalo negli stampini riempiendoli per 2/3, perché durante la cottura il flan tende a crescere. Porta a bollore dell'acqua in una pentola.

  6. Cuoci gli stampini a bagnomaria in una teglia da forno non troppo grande. Versa l’acqua bollente nella teglia e copri gli stampini fino ai 2/3 della loro altezza. Inforna a 180 gradi per circa 45 minuti.

  7. Prepara la salsa. Metti il caprino in una ciotola, aggiungi la panna e mescola con un cucchiaio in legno. Devi lavorare il caprino fino a ridurlo in una salsa uniforme.

  8. Sforna i flan e aiutati con la lama di un coltello per staccarli meglio dagli stampini.

  9. Impiatta, versa sui flan la crema di caprino e decorali con un po’ di erba cipollina.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.