Stai leggendo: Pie pops salati con ripieno di caciocavallo, prosciutto e pomodori

Letto: {{progress}}

Pie pops salati con ripieno di caciocavallo, prosciutto e pomodori

I pie pops salati e infilzati su uno stecco sono una fantastica idea per aperitivi e antipasti. I ripieni possono essere preparati con tanti ingredienti diversi.

Pie pops

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 3 utenti

I pie pops sono delle piccole tortine, infilzate su un classico stecco da lecca lecca.

Solitamente, si tratta di dolcetti preparati per le feste dei bambini. Sonia Peronaci, invece, ti propone una variante salata con la pasta brisée e un ripieno a base di caciocavallo, prosciutto cotto e pomodori secchi sottolio.

La sfoglia è costituita da una pasta brisée rossa e verde fatta in casa. La colorazione si ottiene grazie all’aggiunta di pomodoro e spinaci. Puoi però anche preparare della pasta viola con la barbabietola oppure della pasta gialla con lo zafferano.

Divertiti a preparare e decorare questi fantastici pie pops salati di GialloZafferano.

Informazioni

Ingredienti

Per la pasta brisée al pomodoro

  • Farina 00 100 gr
  • Burro freddo 50 gr
  • Acqua 35 ml
  • Triplo concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • Sale q.b.

Per la pasta brisée agli spinaci

  • Spinaci 50 gr
  • Burro freddo 50 gr
  • Farina 00 120 gr
  • Acqua 35 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • Caciocavallo 100 gr
  • Pomodori secchi sott’olio 50 gr
  • Prosciutto cotto 50 gr
  • Albume per spennellare 1
  • Semi di papavero per decorare q.b.

Preparazione

  1. Versa la farina e il burro freddo da frigorifero nel bicchiere di un mixer e frulla per preparare la sabbiatura della pasta brisée.

  2. Trasferisci il composto di farina e burro in una ciotola e aggiungi un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro diluito in un po’ di acqua ghiacciata. Lavora il composto con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

  3. Avvolgi il panetto ottenuto nella pellicola e metti in frigorifero a rassodare.

  4. Prepara il secondo impasto: versa la farina e il burro freddo da frigorifero nel bicchiere di un mixer e frulla.

  5. Metti un filo d’olio in padella insieme all’aglio e lascia cuocere gli spinaci. Durante la cottura chiudi la padella con il suo coperchio.

  6. Versa gli spinaci nel mixer, aggiungi l’acqua molto fredda e frulla. Amalgama gli spinaci al composto sabbiato di farina e burro, impastando con le mani.

  7. Avvolgi il panetto ottenuto nella pellicola e mettilo a rassodare in frigorifero.

  8. Mentre gli impasti rassodano prepara i due ripieni. Taglia il caciocavallo a dadini e poi passalo al mixer.

  9. Trita il prosciutto cotto e i pomodori secchi sott’olio. Prima di tagliare i pomodori, tamponali con la carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  10. Prendi i due impasti e stendili con il matterello. La sfoglia deve essere spessa circa 2 millimetri.

  11. Taglia l’impasto con delle formine per biscotti a forma di fiore o di cuore. Spennella la sfoglia con l’albume, posiziona sopra uno stecchino da lecca lecca, metti al centro il ripieno, chiudi con un’altra sfoglia, sigilla e spennella di nuovo con l’albume.

  12. Usa il ripieno di prosciutto e pomodori per la sfoglia rossa e il ripieno di caciocavallo per la sfoglia verde. Decora i pie pops con delle striscioline di pasta con i colori a contrasto e con un po’ di semi di papavero.

  13. Cuoci in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Sforna i tuoi pie pops e servili con lo stecco.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.