Stai leggendo: The Catch: il commento al pilot della nuova serie di Shondaland

Letto: {{progress}}

The Catch: il commento al pilot della nuova serie di Shondaland

Ecco perché The Catch, la nuova attesissima serie creata dai produttori di Grey's Anatomy, Scandal e Le regole del delitto perfetto, ci ha catturati fin dal pilot.

Il dipinto di Maria Kreyn, simbolo di The Catch

796 condivisioni 139 commenti

Sexy, malizioso, intrigante. Tacchi alti e piega perfetta per lei, mix di eleganza e tocco casual per lui. Un po’ di risate e un po’ di lacrime. E una serie di OH-MY-GOD che si susseguono per tutto l’episodio. Signore e signori, dentro al pilot di The Catch ci sono tutti i migliori ingredienti selezionati dalla dispensa di Shondaland, cucinati a puntino e serviti in modo impeccabile.

Ci ritroviamo davvero tante di quelle cose a cui ci ha abituate Shonda Rhimes nel corso degli anni.

Innanzitutto, una protagonista forte e decisa che non si lascia abbattere dalle difficoltà. Ce la farà a superare questo shock? Siamo sopravvissute alla morte di nostro marito in un incidente stradale, o al suo omicidio con una statuetta della dea della giustizia e ci destreggiamo quotidianamente tra i problemi del governo degli Stati Uniti d’America… figuriamoci se ci facciamo abbattere dal fatto che quello schifoso bugiardo del nostro fidanzato in realtà non sia lui e che nel frattempo ci abbia rubato 1 milione e 400mila dollari!

Troviamo anche il forte senso di amicizia, non quella alla Meredith e Cristina, piuttosto quella alla Addison e Naomi di Private Practice.

E poi il colpo di scena, quello in pieno stile Le regole del delitto perfetto, che ti lascia senza fiato, totalmente attonito.

Girata e rigirata come una trottola, la povera Alice Vaughan si ritrova a fare un bilancio del suo fidanzamento e non ne esce certo nulla di buono. Quante di voi hanno guardato il proprio ragazzo a fine episodio pensando “Chi sei tu veramente?”. Quante sono andate a controllare i selfie su Instagram per vedere se lui guardava l’obiettivo?

Alice si rende conto che Christopher si è sempre nascosto.HD
È possibile non avere nemmeno una foto del tuo fidanzato? In The Catch sì!

Maledetto Christopher! Come hai potuto farci questo? Ci hai ammaliate con il tuo fare elegante e poi ci hai lasciate lì a disperarci perché abbiamo la netta sensazione che non ci sia più niente di vero nella nostra vita. Eppure… cos’è davvero quel quadro? È solo il gesto che lancia una sfida o c’è dell’amore vero tra quelle malinconiche pennellate?

Lo scopriremo, siamo certe che lo scopriremo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.