Stai leggendo: Patate di nonna Franca ripiene con pancetta, salsiccia e manzo

Prossimo articolo: Insalata di carciofi, mascarpone, noci, limone e aceto balsamico

Letto: {{progress}}

Patate di nonna Franca ripiene con pancetta, salsiccia e manzo

Le patate di nonna Franca sono uno squisito secondo con un ragù a base di salsiccia fresca, pancetta, carne di manzo, carota, trito aromatico e scorza di limone.

Patate ripiene di nonna Franca

0 condivisioni 0 commenti

Le patate possono essere cucinate in mille versioni diverse e con mille ingredienti diversi.

Sonia Peronaci ti suggerisce una ricetta di famiglia: le patate di nonna Franca. Si tratta di patate ripiene con un saporito ragù di carne, aromatizzato con la scorza di limone.

La ricetta prevede delle patate a pasta gialla che non si sfaldano in cottura. Bisognerebbe prenderle più o meno delle stesse dimensioni in modo che abbiano anche lo stesso tempo di cottura.

Patate ripiene aperte, nel piatto

 

Il risultato è un piatto saporito e sfizioso, che può essere personalizzato con un ragù di verdure o un ragù di pesce al posto di quello di carne.

Proponi le patate di nonna Franca di GialloZafferano e conquisterai tutti i tuoi ospiti.

Informazioni

Ingredienti

Per il ragù

  • Manzo macinato 200 gr
  • Salsiccia fresca 100 gr
  • Pancetta affumicata 50 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Carota 1
  • Cipollotto 1/2
  • Peperoncino verde piccante 1
  • Pomodorini ciliegino 8
  • Triplo concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • Brodo vegetale q.b.
  • Vino bianco secco 50 ml
  • Limoni 1/2
  • Maggiorana q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Timo q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Per le patate

  • Patate pasta gialla 8
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sbuccia le patate e taglia leggermente la base e la parte superiore. Scava le patate lasciando un bordo dello spessore di un centimetro. Estrai la polpa con un coltello e mettila da parte per il ripieno.

  2. Stati attenta a non bucare il fondo della patata. Dopo aver tolto il primo strato, sostituisci il coltello con uno scavino o un cucchiaino. Via via che scavi le patate mettile nell’acqua fredda per non farle annerire.

  3. Metti un filo d’olio in una pentola e fai soffriggere l’aglio. Scalda il brodo e aggiungine un mestolo per non bruciare l’aglio.

  4. Sgrana la salsiccia fresca e aggiungila in pentola con la pancetta. Lasciale rosolare qualche minuto.

  5. Trita la carota e il cipollotto e mettile in pentola. Dopo qualche minuto aggiungi il manzo e la parte interna delle patate e mescola con un cucchiaio in legno. Sfuma con il vino bianco.

  6. Metti un po’ di brodo in una ciotolina e sciogli all’interno un cucchiaio di triplo concentrato. Versalo nel ragù per conferirgli un bel colore rosso e mescola.

  7. Trita timo, maggiorana, rosmarino e un peperoncino piccante e taglia i pomodorini in quattro parti.

  8. Aggiungi il tutto al ragù. Per ultimo aggiungi la scorza grattugiata di un limone. Copri con po’ di brodo e lascia cuocere per 30 minuti.

  9. Togli le patate dall’acqua e asciugale. Prendi una pentola che può essere infornata o una teglia. Metti un goccio d’olio sistema le patate in verticale, salale e riempile con il ragù. Le patate devono essere molto vicine per sostenersi.

  10. Aggiungi un po’ di brodo sul fondo della pentola e lascia cuocere sul fornello fino a quando le patate non risultano tenere. Puoi controllare punzecchiandole con i rebbi di una forchetta.

  11. Accendi il grill e inforna per 15 minuti così da renderle croccanti. Servi le patate ripiene ben calde.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.