Stai leggendo: Pollo fritto e jacket potatoes con ripieno di cheddar e pancetta

Prossimo articolo: Rosti svizzero di patate con l'aggiunta di dadini di pancetta

Letto: {{progress}}

Pollo fritto e jacket potatoes con ripieno di cheddar e pancetta

Il pollo fritto alle spezie con le jacket potatoes è una ricetta americana che fa parte della categoria dei piatti poco salutari, ma irresistibilmente appetitosi.

Pollo fritto e jacket potatoes

0 condivisioni 0 commenti

Il pollo fritto con contorno di jacket potatoes è un classico della cucina a stelle e strisce. L’origine è afroamericana. Il pollo si friggeva nelle piantagioni con spezie come la cannella e il pepe di cayenna.

Per ottenere il giusto grado di croccantezza segui i piccoli suggerimenti di Sonia Peronaci. Usa alette e cosce che, essendo più o meno delle stesse dimensioni, hanno gli stessi tempi di cottura.

Per le jacket potatoes la ricetta di GialloZafferano prevede una farcitura con cheddar americano e pancetta affumicata. Il cheddar americano si distingue da quello inglese per il colore: il primo è arancione mentre il secondo è giallo.

Si tratta però di un formaggio difficilmente reperibile in Italia. Puoi sostituirlo con della fontina o del groviera.

Invita gli amici a casa, sintonizzati su una partita di calcio o di football americano e proponi il piatto forte della serata: pollo fritto e jacket potatoes!

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura Multiplo
  • Categoria Secondi di carne
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 110 minuti
  • Tempo totale 128 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

Per il pollo

  • Pollo1 kg
  • Latticello125 gr
  • Farina 00q.b.
  • Saleq.b.
  • Olio di semi per friggereq.b.

Per il mix di spezie

  • Aglio1 spicchio
  • Senape in polvereq.b.
  • Paprika dolceq.b.
  • Origanoq.b.
  • Noce moscataq.b.
  • Zenzero in polvereq.b.

Per le jacket potatoes

  • Patate medie8
  • Cubetti di pancetta affumicata100 gr
  • Cheddar100 gr

Preparazione

  1. Metti le spezie in un sacchetto di plastica gelo. Mescolale e introduci all’interno il pollo in modo da ricoprirlo di spezie. Introduci pochi pezzi alla volta e agita la busta per distribuire meglio le spezie.

  2. Prepara il latticello con la panna fresca. Usa una frusta elettrica a lungo in modo da dividere la parta grassa dal latticello.

  3. Versa il latticello in una ciotola e la farina in una seconda ciotola. Passa i pezzi di pollo ricoperti dalle spezie prima nel latticello e poi nella farina. Non lasciare il pollo nel latticello per troppo tempo altrimenti si perderanno le spezie.

  4. Passa alle patate. Lavale sotto l’acqua corrente, asciugale con un canovaccio e ricoprile una ad una con un foglio di carta stagnola.

  5. Metti le patate in una teglia e inforna a 200 gradi per circa un’ora e mezza. I tempi variano a seconda delle dimensioni delle patate. Se non sei sicura, punzecchiale con una forchetta e verificane la cottura.

  6. Versa la pancetta in una padella e lasciala rosolare senza altri condimenti. Grattugia il cheddar americano.

  7. Metti a scaldare l’olio in una padella e, quando raggiunge i 160 gradi, friggi il pollo. I singoli pezzi devono cuocere per circa 20 minuti. 

  8. Sforna le patate, apri la carta d’alluminio e tagliale e metà senza dividerle completamente. Inserisci nell’apertura il cheddar, che si scioglierà a contatto con la patata bollente, e un po’ di cubetti di pancetta affumicata.

  9. Servi il pollo fritto con contorno di jacket potatoes e salse varie, dalla maionese al ketchup.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.