Stai leggendo: Kerry Washington: "Sono diventata mamma grazie a Olivia Pope"

Letto: {{progress}}

Kerry Washington: "Sono diventata mamma grazie a Olivia Pope"

Ecco come la star indiscussa di Scandal e pilastro di Shondaland ha dato un nuovo senso al suo essere genitore grazie alla grinta e alla fermezza di Olivia Pope

Kerry Washington nei panni di Olivia Pope su sfondo nero

189 condivisioni 3 commenti

I fan più accaniti non dimenticheranno i creativi escamotage realizzati dalla produzione di Scandal per nascondere il pancione di Kerry Washington / Olivia Pope qualche stagione fa.

Ci saremmo aspettati un riscontro anche nella serie, ma giunti fino a qui, abbiamo quasi la certezza che Olivia Pope non diventerà madre a breve. Nonostante questo gap tra realtà e fiction, la Washington afferma di aver ugualmente trovato ispirazione da Olivia Pope per migliorare il suo ruolo di madre.

Vi sembra un confronto assurdo? Noi pensiamo di no – e così la Washington.

Olivia Pope è una fixer, risolve i problemi (come il tarantiniano Mr. Wolf) e di conseguenza, in quanto madre, è sempre pronta a trovare una soluzione alternativa, senza mai scoraggiarsi.

La sua ispirazione? Il suo capo, mentore e ormai amica, Shonda Rhimes, madre di ben tre figli! Ma per Kerry non finisce qui, visto che arriverà a breve anche “Confirmation”, film che ha seguito come produttrice e attrice impersonando la figura di Anita Hill, giudice della corte suprema che aveva accusato – negli anni ’90 - di molestie sessuali il proprio capo. Convincerà anche in questo nuovo ruolo?

Nel frattempo godiamoci l’attesa della ripresa di Scandal e del suo ritorno nei panni di Olivia, previsto per il prossimo 24 maggio su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.