Stai leggendo: Spiedini di pesce agli agrumi con arancia, limone e pompelmo

Letto: {{progress}}

Spiedini di pesce agli agrumi con arancia, limone e pompelmo

Gli spiedini di pesce agli agrumi sono un abbinamento perfetto, perché il sapore di moscardini e pesce spada viene esaltato dal mix di limone, arancia e pompelmo.

Spiedini di pesce agli agrumi

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 4 utenti

Gli spiedini di pesce sono un secondo leggero, fresco e gustoso.

La principale difficoltà è nella cottura. Per ottenere una buona grigliatura, bisognerebbe cuocere il pesce ad alte temperature.

Gli spiedini di pesce cioè dovrebbe rimanere sulla griglia un paio di minuti per lato. Solo in questo modo, il pesce rimane morbido e non diventa duro o gommoso.

Nella maggior parte di casi, le griglie domestiche necessitano di qualche minuto in più. A meno che non si adotta un barbecue ai carboni vegetali, molto più salutare dei barbecue tradizionali.

Un buon compromesso è grigliare il pesce al massimo per 10 minuti, vale a dire circa cinque minuti per lato. Comunque, il suggerimento migliore è sempre quello di regolarti sui tempi di cottura mentre la griglia è accesa.

Fai un salto in pescheria e prepara degli spiedini di pesce al profumo di limone e pompelmo rosa.

Informazioni

Ingredienti

  • Pesce spada 300 gr
  • Gamberi 300 gr
  • Moscardini 150 gr
  • Limoni 1
  • Pompelmi rosa 2
  • Peperone giallo 1/2
  • Peperone rosso 1/2
  • Cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio evo 1 dl
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Arancia 1
  • Timo 2 rametti

Preparazione

  1. Pela a vivo l’arancia e il pompelmo rosa. Taglia la calotta superiore e quella inferiore e con un coltello elimina la buccia e tutta la parte bianca, così da lasciare solo il cuore dell’agrume.  

  2. Trita l’aglio e la cipolla e taglia con il coltello gli spicchi degli agrumi. Taglia il limone in due e spremine una metà.

  3. Metti in una ciotola l’aglio, la cipolla, gli agrumi, il succo di mezzo limone, il timo, il sale e metà quantitativo di olio. Lascia riposare la salsina ottenuta per circa 2 ore.

  4. Pulisci il pesce spada e taglialo a tocchetti. Lava i peperoni e tagliali in quadrati.

  5. Prendi gli spiedini e infilza il peperone, il pesce spada, i moscardini e i gamberi alternandoli.

  6. Metti in una ciotolina il succo dell’altra metà di limone, l’olio rimasto, il sale, il pepe e un rametto di timo e sbatti con una forchetta fino a quando gli ingredienti non risultano amalgamati.

  7. Spennella gli spiedini con l’emulsione ottenuta e mettili sulla griglia preriscaldata per circa 10 minuti. Per farli insaporire ancora di più, puoi spennellarli con la salsa al timo e lasciarli riposare circa 20 minuti prima della cottura.

  8. Porta in tavola gli spiedini di pesce caldi e irrorati con la salsa agli agrumi lasciata a riposare.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.