Stai leggendo: Polpettone di carne con prosciutto, scamorza e uovo sodo

Prossimo articolo: Braciola di maiale con fettine di lardo, pomodoro e pecorino

Letto: {{progress}}

Polpettone di carne con prosciutto, scamorza e uovo sodo

Il polpettone di carne è buono a pranzo e a cena, è buono caldo ed è buono persino freddo tagliato a fette e, perché no, usato come ripieno di un bel panino.

Polpettone di carne

27 condivisioni 0 commenti

Il polpettone di carne è uno dei grandi classici della cucina italiana. Ne esistono tantissime varianti a base carne di pollo o di manzo e con l’aggiunta di ingredienti come le verdure o il formaggio a pasta filata.

L’unica difficoltà della preparazione riguarda la consistenza. Alcune volte, infatti, il polpettone può risultare troppo secco. Per evitare questo effetto è bene amalgamare la carne con la mollica di pane ammollata nel latte o nell’acqua.

Un’altra causa della scarsa morbidezza del polpettone potrebbe essere il forno. Prova la ricetta senza cottura in forno: otterrai un polpettone di carne che si taglia con un grissino!

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In tegame
  • Categoria Secondi di carne
  • Preparazione 25 minuti
  • Cottura 70 minuti
  • Tempo totale 95 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

  • Macinato misto1 kg
  • Pane raffermo220 gr
  • Scamorza200 gr
  • Prosciutto cotto120 gr
  • Cipolla1
  • Pomodori pelati500 gr
  • Parmigiano grattugiato4 cucchiai
  • Olio evoq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.
  • Prezzemoloq.b.
  • Uova4

Preparazione

  1. Porta a bollore l’acqua in un pentolino e cuoci due uova per circa 8 minuti. Al termine della cottura, passale sotto l’acqua corrente e sbucciale.

  2. Ammolla il pane raffermo in una ciotola piena d’acqua per qualche minuto. Strizzalo e mescolalo con la carne, amalgamando i due ingredienti con le mani.

  3. Aggiungi all’impasto 2 uova, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e mescola.

  4. Trasferisci il composto su un piano di lavoro e stendi la carne in modo da formare un rettangolo dello spessore di circa 1/2 centimetri.

  5. Taglia il prosciutto a listarelle e la scamorza a dadini e distribuiscile sulla carne insieme alle due uova sode sgusciate, ma intere.

  6. Bagnati le mani con un po’ d’acqua in modo da non fare attaccare la carne e arrotolala fino ad ottenere un polpettone.

  7. Metti un filo d’olio in una padella e fai rosolare il polpettone da ambo i lati per qualche minuto. Abbassa la fiamma e continua la cottura per circa 15 minuti. Al termine della cottura, metti il polpettone da parte in un piatto.

  8. Trita la cipolla e versala nella padella in cui hai cotto il polpettone, insieme ai pomodori, ad un pizzico di sale, ad una macinata di pepe e ad un po’ d’olio. Fai cuocere la passata per circa 20 minuti.

  9. Rimetti il polpettone nella padella e lascialo insaporire per circa 30/40 minuti a fuoco basso. Servilo tagliato a fette in modo che sia ben visibile l’uovo sodo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.