Stai leggendo: Viola Davis lavora a un nuovo legal drama con la produttrice di Empire

Prossimo articolo: Empire avrà di certo una terza stagione, parola del Presidente di FOX

Letto: {{progress}}

Viola Davis lavora a un nuovo legal drama con la produttrice di Empire

La protagonista de Le Regole del Delitto Perfetto fa squadra con Debra Martin Chase e Ayanna Floyd per portare in scena la vita della procuratrice Kym Worthy

Un primo piano di Viola Davis

172 condivisioni 11 commenti

Sembra che i panni dell'avvocatessa stiano sempre più comodi a Viola Davis. Oltre a interpretare la decisa Annalise Keating in Le Regole Del Delitto Perfetto in onda in prima assoluta su FOX ogni mercoledì alle 21, l'attrice che ha fatto la storia degli Emmy continua ad esplorare il mondo della giustizia con un nuovo, interessante progetto.

La Davis sembra secondo recenti indiscrezioni essere la produttrice esecutiva insieme a Debra Martin Chase di Convinction, nuovo legal drama ispirato alla vita di Kym Worthy, seconda donna di colore nella storia a diventare procuratore in Michigan.

La Worthy, conosciuta anche come "La donna più tosta di Detroit", ha investigato e risolto ben 11.000 casi di stupro lasciati in sospeso, donando giustizia alle donne vittime di abusi che si erano rivolte alla legge senza essere state ascoltate sino al suo arrivo.

Oltre a Viola Davis e Debra Martin Chase il team di lavoro della serie include anche Aryanna Floyd, produttrice e scrittrice di Empire al lavoro sullo script di questo nuovo progetto. 

Non è ancora stata annunciata una data o un cast di Convinction, che esclude però a priori un coinvolgimento davanti alla cinepresa di Viola Davis. Chi sarà quindi a interpretare la donna più tosta di Detroit?

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.