Stai leggendo: Coniglio all’ischitana con pomodorini, peperoncino e vino bianco

Prossimo articolo: Costolette di agnello fritte con panatura croccante ai pistacchi

Letto: {{progress}}

Coniglio all’ischitana con pomodorini, peperoncino e vino bianco

Quando preparo il coniglio all'Ischitana mi basta chiudere gli occhi per sentirmi ad Ischia. Prova a preparare questo piatto e sentirai anche tu i profumi isolani.

Coniglio all’ischitana

0 condivisioni 0 commenti

Il coniglio all'ischitana è un piatto che racchiude in sé il nome di una bellissima isola del Sud Italia: Ischia!

È una ricetta che ha migliaia di anni, risale infatti ai tempi in cui l’isola di Ischia era popolatissima di conigli.

Per me preparare queste ricette significa festeggiare il sud e le sue isole. Allora, festeggia con me questi territori preparando un saporito coniglio all'ischitana. 

Informazioni

Ingredienti

  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino 1
  • Coniglio 1 kg
  • Vino bianco secco 130 ml
  • Brodo vegetale 130 ml
  • Pomodorini datterini 200 gr
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa prepara il brodo vegetale in una pentola.

  2. Fai soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo d’olio in una padella. Aggiungi un peperoncino intero, unisci il coniglio e fallo rosolare bene.

  3. Sfuma con il vino bianco, elimina l’aglio e lascia cuocere per circa 30 minuti allungando con il brodo preparato precedentemente.

  4. A metà cottura aggiungi i pomodorini datterini tagliati in due e il prezzemolo tritato al coltello e continua la cottura.

  5. A cottura ultimata impiatta in una pirofila e servi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.