Stai leggendo: Strudel con ripieno di ciliegie e ricotta al profumo di vaniglia

Prossimo articolo: Cocchini: tartufini di cocco e ricotta con cioccolato fondente

Letto: {{progress}}

Strudel con ripieno di ciliegie e ricotta al profumo di vaniglia

Arriva la primavera e porta con sé nuovi profumi e nuovi colori. Io amo festeggiarla con dei dolci leggeri e colorati, come lo strudel di ciliegie e ricotta.

Strudel di ciliegie e ricotta

9 condivisioni 0 commenti

Una ciliegia tira l’altra ed è subito primavera, con Bianca che torna a giocare allegramente al parco. 

Vuoi un consiglio per i pomeriggi fuori porta in compagnia dei tuoi bambini? Prepara delle monoporzioni dolci per fare merenda tutti insieme all’aperto.

Ti propongo una sorta di strudel semplificato con la pasta sfoglia farcita con una crema golosissima di ciliegie e ricotta: buonissimo!

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

  • Uova1
  • Burro100 gr
  • Zucchero80 gr
  • Zucchero Vanigliato60 gr
  • Ricotta di pecora300 gr
  • Fecola10 gr
  • Bacca di vaniglia1
  • Ciliegie400 gr
  • Rotolo di pasta sfoglia1

Preparazione

  1. Dividi il tuorlo dall’albume e sbatti l’albume senza montarlo a neve.

  2. Ammorbidisci il burro e versalo in un mixer da cucina. Aggiungi il tuorlo, lo zucchero semolato e lo zucchero a velo e inizia a mescolare.

  3. In un secondo momento unisci la ricotta, la fecola e l’albume sbattuto. Profuma la panna liquida con i semini di vaniglia e aggiungila agli altri ingredienti. Ora puoi impastare.

  4. Srotola la pasta sfoglia su una teglia da forno e versa al centro la crema di ricotta appena preparata. Disponi la crema in senso longitudinale.

  5. Denocciola le ciliegie e spargile sul ripieno, chiudi la pasta sfoglia sigillando bene i bordi e spennella con un uovo sbattuto l’intero strudel. Inforna a 180° per circa 30 minuti.

  6. Sforna lo strudel e lascialo riposare qualche minuto. Taglialo e servilo su un vassoio da portata.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.