Stai leggendo: Culurgiones sardi: pasta ripiena di formaggio, menta e patate

Prossimo articolo: Risotto ai mirtilli con fontina, vino rosso ed erba cipollina

Letto: {{progress}}

Culurgiones sardi: pasta ripiena di formaggio, menta e patate

I culurgiones sono una pasta fresca sarda con un cremoso ripieno di formaggio e patate. Io li preparo in casa e li accompagno con una salsa semplice di pomodoro.

Culurgiones

0 condivisioni 0 commenti

Culurgiones! Sai cosa sono? Sono quei ravioli tipici sardi ripieni di patate schiacciate, menta e pecorino.

Erano considerati “il piatto delle feste” e venivano preparati quando c’erano avvenimenti da festeggiare, dal fidanzamento al buon raccolto.

Prepara i culurgiones insieme a me e festeggia così un momento speciale!

Informazioni

Ingredienti

  • Semola 500 gr
  • Farina 00 250 gr
  • Acqua 250 ml
  • Patate 250 gr
  • Pecorino grattugiato 100 gr
  • Scorza di limone 1
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Menta fresca 1 mazzetto
  • Passata di pomodoro q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prepara in una padella la salsa di pomodoro semplice.

  2. Versa nella planetaria la semola, la farina 00, un pizzico di sale e l’acqua e impasta. Se non hai la planetaria, versa tutti gli ingredienti in una ciotola e impasta con l’aiuto delle mani.

  3. Una volta pronto l’impasto, modellalo con le mani e lascialo riposare il tempo di preparare il ripieno.

  4. Schiaccia le patate lessate precedentemente in una ciotola, unisci il pecorino grattugiato e mescola. Aggiungi la scorza di limone, la menta tagliata sottile e mezzo spicchio d’aglio e mescola il tutto con l’aiuto di un cucchiaio.

  5. Stendi la sfoglia molto sottile e con l’aiuto di un coppa pasta crea dei dischi in cui inserire un cucchiaio di ripieno. Posiziona il dischetto di pasta tra il pollice e l’indice, adagia un cucchiaino abbondante di ripieno al centro, pressalo con le dita e unisci i due lembi di pasta, facendoli rientrare all’interno. infine, crea una chiusura a forma di spiga di grano.

  6. Porta a bollore dell’acqua salata e cuoci i culurgiones. Scolali con una schiumarola qualche minuto dopo che sono venuti a galla.

  7. Mettili direttamente nella padella con la salsa di pomodoro preparata precedentemente. Mescola delicatamente, impiatta e servi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.