Stai leggendo: Savoiardi fatti in casa: i segreti per dei biscotti friabili e leggeri

Prossimo articolo: Gelato al mango fatto in casa con mascarpone e frutti della passione

Letto: {{progress}}

Savoiardi fatti in casa: i segreti per dei biscotti friabili e leggeri

I savoiardi si possono fare in casa con ottimi risultati in termini di friabilità e leggerezza. Bisogna solo fare attenzione a come si incorporano gli ingredienti.

Savoiardi

3 condivisioni 0 commenti

I savoiardi devono il loro nome alla regione della Savoia, dove vennero creati per omaggiare il re di Francia in visita ai duchi di Savoia.

La particolarità di questi biscotti è nella loro leggerezza. In effetti, i savoiardi sono una sorta di meringa arricchita con le uova.

Per ottenere l’effetto spumoso, bisogna incorporare delicatamente gli ingredienti senza eliminare l’aria. Per la copertura di cristalli di zucchero, invece, il segreto è nella doppia spolverata di zucchero a velo.

Organizza un caffè o un tè pomeridiano con accompagnamento di deliziosi savoiardi fatti in casa.

Informazioni

Ingredienti

  • Uova 3
  • Zucchero semolato 100 gr
  • Farina setacciata 75 gr
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Separa i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole diverse. Monta gli albumi a neve con una frusta elettrica.

  2. Versa metà dello zucchero negli albumi e mescola fino a quando il composto non assume un aspetto lucido e gonfio.

  3. Sbatti i tuorli con la restante metà dello zucchero. Incorpora tuorli e albumi con la farina setacciata, mescolando delicatamente.

  4. Metti il composto in una tasca da dolci e copri una teglia con della carta da forno.

  5. Spremi il composto direttamente sulla teglia formando delle strisce della lunghezza di circa 10 cm. Disponi i biscotti a 5 cm di distanza gli uni dagli altri.

  6. Spolverizza i biscotti con un po’ di zucchero a velo. Quando lo zucchero si è sciolto, spolverizza di nuovo i savoiardi.

  7. Inforna a 180 gradi per 10 minuti. Spegni il forno quando i biscotti assumono una bella colorazione dorata. Otterrai circa 10/12 savoiardi. Staccali dalla carta da forno con delicatezza, fai cadere lo zucchero in eccesso e servi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.