Stai leggendo: Pennette alla vodka con condimento a base di panna e pomodoro

Prossimo articolo: Tubetti con lo scorfano, i pomodori datterini freschi e il basilico

Letto: {{progress}}

Pennette alla vodka con condimento a base di panna e pomodoro

Le pennette alla vodka sono il simbolo di un preciso periodo storico. Lo so, si tratta di un piatto un po' datato ma io lo cucino volentieri perché è buono e veloce.

Pennette alla vodka

6 condivisioni 0 commenti

Ormai sono introvabili nei ristoranti, ma il capodanno per eccellenza degli anni '80 erano le pennette alla vodka.

A conferire a questa ricetta un sapore da anni '80 sono: gli ingredienti, il formato di pasta, la panna e i super alcolici.

Si dice che le penne alla vodka siano nate in un ristorante bolognese. Il successo del piatto fu tale che subito dopo vennero importate in America e poi sbarcarono in tutto il mondo.

Riporta in tavola i sapori dei mitici anni '80 con le mie pennette alla vodka!

Informazioni

Ingredienti

  • Cipolla bianca 50 gr
  • Passata di pomodoro 200 ml
  • Pennette 400 gr
  • Vodka classica 50 ml
  • Panna 150 ml

Preparazione

  1. Metti a soffriggere una cipolla bianca tritata con un filo d’olio in una padella. Lascia cuocere per qualche istante e poi aggiungi la passata di pomodoro.

  2. Metti a bollire dell’acqua in una pentola e, quando ha raggiunto l’ebollizione, salala con sale grosso e versa le penne.

  3. Sfuma il sugo con un bicchierino di vodka, tenendo la fiamma alta. Successivamente aggiungi la panna.

  4. Scola la pasta al dente direttamente nella padella con il condimento, amalgama bene e impiatta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.