Stai leggendo: Moscardini piccanti in salsa di pomodoro con cipolla e vino bianco

Prossimo articolo: Uova in cocotte con aglio, panna, funghi e raspadura lodigiana

Letto: {{progress}}

Moscardini piccanti in salsa di pomodoro con cipolla e vino bianco

Mi piace molto cucinare crostacei e pesce. Oggi, preparo un secondo semplicissimo ma gustoso: i moscardini piccanti in un salsa di pomodoro con pane croccante.

Moscardini piccanti

3 condivisioni 0 commenti

Se vuoi preparare una cena a base di pesce ma non sai cosa cucinare, fai una ricerca sul web. Troverai un sacco di spunti, come i miei moscardini piccanti.

Passando da un tentacolo all’altro, i moscardini si differenziano dai polipetti per le dimensioni ridotte e per la doppia fila di tentacoli.

Che ne dici, i moscardini potrebbero andare bene per la cena a cui stai pensando? Per la preparazione affidati al mio video qui sotto.

Informazioni

Ingredienti

  • Moscardini 1,5 Kg
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolla rossa 25 gr
  • Vino bianco 130 ml
  • Peperoncini freschi 3
  • Passata di pomodoro 300 gr
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione

  1. Pulisci i moscardini eliminando prima la parte interna e il becco e, infine, taglia gli occhi con le forbici.

  2. Trita finemente la cipolla rossa, pulisci uno spicchio d’aglio e mettili in una padella con i bordi alti con un filo d’olio. Lascia soffriggere per qualche istante, poi unisci i moscardini.

  3. Rosolali con la fiamma alta, aggiusta di sale e sfuma con il vino bianco

  4. Aggiungi il peperoncino fresco tagliato a pezzetti direttamente in padella, unisci la passata di pomodoro e il prezzemolo tritato precedentemente. Mescola, abbassa la fiamma e lascia cuocere per circa un’ora

  5. Una volta passato il tempo di cottura, impiatta in una fondina e servi con del pane croccante.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.