Stai leggendo: Sam Heughan nominato gran maresciallo per la parata del Tartan Day

Prossimo articolo: Outlander: Sam Heughan e Graham McTavish incontreranno i fan in Italia

Letto: {{progress}}

Sam Heughan nominato gran maresciallo per la parata del Tartan Day

A sfilare per l'orgoglio scozzese alla New York Tartan Day Parade 2016 ci sarà anche il protagonista maschile di Outlander, nominato Grand Marshal dell'evento

Sam Heughan in uno scatto promozionale

141 condivisioni 18 commenti

Sam Heughan è pronto ha portare il suo talento dal set di Outlander alle strade di New York: sarà infatti protagonista della sfilata sulla 6th Avenue prevista per l'11 aprile. La giornata newyorkese dedicata all'orgoglio scozzese è infatti alle porte, e chi meglio del protagonista di Outlander avrebbe potuto rappresentare meglio l'evento?

Ma colui che veste i panni del bellissimo Jamie Fraser non sarà un partecipante qualunque, bensì il Grand Marshal della marcia! A vestire questi panni prima di lui ci sono state diverse personalità famose legate alla Scozia, come Graham McTavish lo scorso anno. 

Come Grand Marshal di quest'anno, sono onorato e orgoglioso di servire la città e i suoi legami ancestrali."

Heughan come ha dichiarato è davvero entusiasta di partecipare all'iniziativa, dicendo che "ama la città, le persone e l'atmosfera che si respira. Unitevi a me nei brindisi! Aspettiamo con del whisky chi vive in città o è di passaggio!

L'amore dell'attore per la sua Scozia è davvero genuino. In una recente intervista Sam ha percorso il viale dei ricordi raccontando i suoi giorni alla Youth Theatre Arts Scotland e come quell'ambiente lo hai poi formato e spinto a proseguire la sua carriera di attore.

Non è solo per i bambini che vogliono cantare e ballare davanti alle persone. Il teatro giovanile è per tutti, è una comunità che si supporta e ti insegna come sviluppare il tuo talento."

Per promuovere la cultura e i valori scozzesi, Sam spera di essere di esempio per tutti i giovani talenti della sua patria. Questo è anche uno dei motivi che lo hanno spinto a partecipare alla parata. "La Scozia sta diventando un luogo sempre più fertile per le grandi produzioni. Penso quindi che se riusciamo ad attirare più giovani talenti possibili sarà un grande segnale per il futuro."

Noi seguiremo Sam ovunque, anche in Francia, proprio come Claire nella seconda stagione di Outlander! 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.