Stai leggendo: Arista di maiale al latte con pepe, cipolline in agrodolce e mele

Prossimo articolo: Polpette di fior di latte e melanzane con passata di pomodoro

Letto: {{progress}}

Arista di maiale al latte con pepe, cipolline in agrodolce e mele

Mi piace abbinare frutta e carne e fondere la dolcezza dell'una con la sapidità dell'altra. Ecco perché oggi ho deciso di cucinare l'arista di maiale con le mele.

Arista di maiale con cipolline e mele

0 condivisioni 0 commenti

L’arista di maiale è quella parte del lombo con le ossa e la pelle. Si tratta cioè di un taglio un po’ più magro del maiale, che però ha ancora la parte grassa attaccata.

Mi raccomando quando vai dal tuo macellaio di fiducia, attento alla pronuncia: si dice àrista e non arìsta!

Io oggi la servo con le mele. È un abbinamento che arriva dal Medioevo, quando non esistevano ancora le patate e la frutta veniva cucinata con la carne.

Bene, è arrivato il momento di cucinare. Cominciamo?

Informazioni

  • Difficoltà Elevata
  • Metodo di cottura In tegame
  • Categoria Secondi di carne
  • Preparazione 7 minuti
  • Cottura 135 minuti
  • Tempo totale 145 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

  • Cipolla bianca100 gr
  • Arista di maiale1,5 kg
  • Cipolline in agrodolce30 gr
  • Latte1 l
  • Mele280 gr
  • Vino biancoq.b.

Preparazione

  1. Fai soffriggere la cipolla bianca tritata con un filo d’olio in una padella dai bordi alti per qualche minuto.

  2. Aggiungi al soffritto il pezzo di arista intero. Questo è un passaggio molto importante da fare con la fiamma alta per sigillare esternamente la carne. Mi raccomando, non bucherellare il pezzo di carne con una forchetta e nemmeno con le pinze, perché i succhi devono rimanere all’interno.

  3. Gira l’arista su entrambi i lati per una cottura omogenea. Sfuma con il vino bianco, aggiungi le cipolline in agrodolce e continua la cottura.

  4. Unisci a questo punto il latte, che serve per ingentilire la cottura e rendere la carne molto più morbida. E soprattutto crea una sorta di crema di contorno che, una volta frullata, diventerà un’emulsione saporita e densa.

  5. Copri con una coperchio e lascia cuocere per circa 1 ora e 15 minuti a fuoco basso. Il maiale va cotto bene e lentamente, considera dunque un'ora per ogni chilo di carne.

  6. Durante la cottura aggiungi le mele sbucciate e tagliate a pezzi.

  7. Quando l’arista è pronta, toglila dalla padella e adagiala su un piatto da portata. 

  8. Frulla la salsa di contorno con il mixer ad immersione direttamente all’interno della padella. Taglia a fette l’arista e insaporisci con la salsa prima di servire.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.