Stai leggendo: Lee Daniels alla regia di un documentario sull'Apollo Theater

Letto: {{progress}}

Lee Daniels alla regia di un documentario sull'Apollo Theater

La storia del teatro Apollo di New York sarà protagonista di un documentario di Lee Daniels, il creatore di Empire. I fan potranno inviare foto e ricordi.

Il regista Lee Daniels

19 condivisioni 0 commenti

Lee Daniels girerà un documentario sulla storia di uno dei teatri simbolo di New York: l’Apollo Theater.

E non si tratta di un luogo qualsiasi. Il teatro fu costruito nel 1934, il periodo d’oro di Harlem, ed ha ospitato diversi mostri sacri della musica americana, da Louis Armstrong a Ray Charles, da Ella Fitzgerald a Jimmy Hendrix fino ad Aretha Franklin.

Apollo Theater New York

Dopo avere affrontato il mondo della musica hip hop con Empire, il regista esaminerà il ruolo dell’Apollo nella cultura pop americana. Il teatro infatti è stato un importante punto di riferimento per la musica nera durante il periodo della segregazione razziale.

Come ha raccontato a Entertainment Weekly, Lee Daniels si sente molto eccitato per l’opportunità di raccontare un pezzo di storia statunitense e un pezzo della propria storia, dato che da ragazzo frequentava spesso il teatro.
Il documentario cercherà di raccogliere le testimonianze di tutti gli spettatori che, nel corso degli anni, hanno frequentato il teatro e hanno portato via con sé dei ricordi.

Lee Daniels e Jonelle Procope, Ceo dell’Apollo Theater, hanno creato infatti un sito dove chiunque potrà postare foto, ricordi e testimonianze.

Il materiale raccolto verrà utilizzato per la realizzazione del documentario, intitolato The Apollo Theater Film Project.
StudioCanal distribuirà il documentario in Francia, Germania, Gran Bretagna e Australia e consentirà la programmazione in altri paesi.

Se siete interessati a varcare la soglia dello storico teatro, l’Apollo è ancora in attività con un ricco calendario di spettacoli in programma per tutto il 2016. Negli ultimi anni si sono esibiti nel teatro nella mitica 125th Street star come i Metallica, Paul McCartney, Bruce Springsteen e molti altri.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.