Stai leggendo: Tony Goldwin di Scandal: "Con Shonda gli uomini sono sempre nudi"

Prossimo articolo: Tony Goldwyn, il presidente di Scandal, si candida... per davvero!

Letto: {{progress}}

Tony Goldwin di Scandal: "Con Shonda gli uomini sono sempre nudi"

L'attore che interpreta Fitz in Scandal ha dichiarato che Shonda Rhimes vuole che tutti i protagonisti maschili si tolgano i vestiti almeno una volta a puntata.

Tony Goldwin e Shonda Rhimes agli ICG Publicists Awards

275 condivisioni 24 commenti

Se sei un uomo e lavori per Shonda Rhimes, devi perennemente mostrare il fisico, molto più delle donne”.

Così ha esordito Tony Goldwin in un’intervista dove gli veniva chiesto quale fosse il suo rapporto con la creatrice di Scandal, serie che lo vede tra i protagonisti nel ruolo del Presidente Fitz.

Secondo quanto riferisce l’attore, lui e Scott Foley (Jack Ballard) devono spesso interpretare scene senza maglietta.

La regola di Shonda è: ‘le donne posso indossare quello che vogliono, gli uomini devono togliersi i vestiti ogni volta che glielo dico’.

Sempre stando alle parole dell’attore, lui e Scott solitamente leggono assieme le sceneggiature e ogni 3-4 pagine almeno uno dei due finisce a torso nudo. Una vera peperina questa Shonda e non lo scopriamo di certo adesso!

Tony ha inoltre voluto sottolineare una certa disparità di fisici tra lui e Scott che di sicuro non è passata inosservata agli occhi delle fans.

Scott è molto più atleta di me. Vado anch’io in palestra, è vero, ma se ho voglia di una ciambella me la mangio senza pensarci troppo. Mica come lui.

E voi cosa ne pensate di questa vetrina di addominali che popola le serie TV di Shondaland? Concordate con lei?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.