Stai leggendo: Pasta frolla con ripieno di cioccolato e pistacchi non salati

Prossimo articolo: Marshmallow: le soffici nuvole di zucchero della tradizione americana

Letto: {{progress}}

Pasta frolla con ripieno di cioccolato e pistacchi non salati

La pasta frolla non è affatto complicata da preparare in casa. Vi do le dosi per prepararla e vi propongo anche un dolce semplicissimo con cioccolato e pistacchi.

Pasta frolla

0 condivisioni 0 commenti

Una base classica per i vostri dolci, comodissima da preparare e da congelare, per usarla al momento giusto.

La pasta frolla piace moltissimo ai bambini e non manca mai alle feste di compleanno. È facilissima da preparare, basta seguire le dosi e lavorarla il meno possibile.

Le dosi della mia ricetta bastano per due crostate. Nel mio video qui sotto, però, vi propongo un dolce semplice e buonissimo con i miei due ingredienti preferiti: il cioccolato e i pistacchi. Tenetevi pronti a concedervi un momento di pura dolcezza!

Informazioni

Ingredienti

  • Farina 00 500 gr
  • Burro 250 gr
  • Zucchero 250 gr
  • Uova 2
  • Cioccolato a scaglie 100 gr
  • Pistacchi non salati 80 gr

Preparazione

  1. In una planetaria impastate la farina, il burro a pezzetti e lo zucchero semolato, poi aggiungete le uova e finite di impastare. Se non avete la planetaria, potete usare anche una ciotola.

  2. La pasta frolla va lavorata pochissimo. Appena vedete che gli ingredienti si amalgamano, è pronta. Potete lasciarla riposare in frigorifero oppure congelarla avvolta nella pellicola trasparente.

  3. Ora prepariamo un dolce, un rotolo ripieno di cioccolato e pistacchi. Usate metà dell’impasto. Con il matterello stendete la pasta non troppo sottile, aiutandovi con un po’ di farina.

  4. Mettete il cioccolato a scaglie (potete usare anche una crema di cioccolato) e i pistacchi dolci in granella al centro della pasta stesa e avvolgete il ripieno. Fate combaciare un lembo con l’altro e richiudete le estremità.

  5. Mettete il rotolo in una teglia e cospargete con zucchero semolato. Infornate a 180° per 30 minuti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.