Stai leggendo: Crema di pastinaca con zenzero fresco e filetto di salmone norvegese

Prossimo articolo: Zuppetta saporita di fiori di zucca con croccante pane biscotto

Letto: {{progress}}

Crema di pastinaca con zenzero fresco e filetto di salmone norvegese

Scoprire nuovi ingredienti è davvero piacevole. Oggi, condivido con voi la pastinaca, una sorta di carota bianca perfetta per la preparazione di una vellutata.

Crema di pastinaca, zenzero e salmone

0 condivisioni 0 commenti

Una crema vellutata con un ingrediente insolito, ma che imparerete ad amare: la pastinaca.

In pratica è una carota bianca dalla consistenza simile alla patata, ma dal sapore più dolce e intenso. Si coltiva nel basso Salento fin dall’antichità, ma se avete un fruttivendolo di fiducia, vi aiuterà sicuramente a trovarla.

Un consiglio: come le zucchine e le carote, più la trovate piccola, più sarà buona e saporita. In questa ricetta la abbino al mio amato salmone e ad un tocco di zenzero.

Procuratevi la pastinaca e preparate la mia crema seguendo il video qui sotto. 

Informazioni

Preparazione

  1. Pelate la pastinaca come una carota, tagliatela a rondelle e poi in quattro pezzetti. Prendete ora le patate, pelatele e tagliatele a cubetti.

  2. Preparate un soffritto con la cipolla bianca e l’olio, aggiungete la pastinaca, fatela insaporire e poi aggiungete le patate

  3. A questo punto coprite con il brodo e lasciate cuocere. Visto che la pastinaca ha un gusto delicato, potete usare anche un brodo aromatizzato. Potete preparare il brodo con le erbe aromatiche che preferite, come il rosmarino, il timo o l’alloro.

  4. Dedicatevi ora al salmone, pulite il filetto e tagliatelo a cubetti. Panate quindi i cubetti di salmone nel sesamo, così resteranno croccanti, e fateli scottare in una padella rovente senza olio e senza grassi.

  5. Quando la crema sarà pronta frullatela fino a che non raggiunge una consistenza vellutata, poi aggiungete una grattugiata di zenzero fresco.

  6. Impiattate mettendo la vellutata in una ciotola e disponendo sopra il salmone.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.