Stai leggendo: Tiramisù di pandoro: una sfiziosa versione natalizia con le noci Pecan

Prossimo articolo: Il 7 luglio è la giornata mondiale del cioccolato: festeggiamo insieme

Letto: {{progress}}

Tiramisù di pandoro: una sfiziosa versione natalizia con le noci Pecan

Oggi fondo insieme una ricetta classica come il tiramisù e un dolce natalizio come il pandoro. Il risultato? Un tiramisù con la nota croccante delle noci Pecan.

Tiramisù di pandoro

0 condivisioni 0 commenti

Questo dolce in Emilia si chiama crema della duchessa ed è senza savoiardi, quindi senza base bagnata con il caffè. I biscotti con il caffè vengono sostituiti dalle scaglie di cioccolato distribuite sulla superficie.

Al posto del cioccolato io uso le Noci Pecan, che scelgo per il loro sentore caramellato e la loro croccantezza. Il risultato è una merenda golosa, ideale per una pausa relax!

Avrete sicuramente qualche pandoro in più da usare, rimasto tristemente sotto l'albero. Allora, che ne pensate? Seguitemi nel video qui sotto di VitaDaFoodBlogger e preparate con me il tiramisù di pandoro. 

Informazioni

Ingredienti

  • Uova 3 tuorli
  • Zucchero di canna 3 cucchiai
  • Mascarpone 350 gr
  • Caffè 1 tazzina
  • Noci pecan q.b.
  • Pandoro 1

Preparazione

  1. Prendete i tuorli, lo zucchero di canna e incorporateli con una frusta. Io preferisco usare solo i tuorli, ovviamente freschissimi, come si fa all’emiliana. La freschezza delle uova permette di ottenere una crema un po’ più corposa. Potete usare anche gli albumi montati a neve per renderla più spumosa.

  2. Aggiungete il mascarpone, amalgamando fin quando non diventa una crema.

  3. Una volta pronta la crema occupatevi del pandoro. Tagliatelo a fettine e disponete la base del tiramisù in delle ciotoline.

  4. Bagnate la base con il caffè, facendo attenzione a non bagnarlo troppo. Disponete sopra la crema e le noci pecan.

     

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.