Stai leggendo: Crostini con cotechino e fontina per un San Silvestro originale

Letto: {{progress}}

Crostini con cotechino e fontina per un San Silvestro originale

Dedico questa ricetta a quanti non amano molto il sapore del cotechino. Si tratta di una variante di montagna con fontina fusa e pane nero di segale croccante.

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 9 utenti

Il cotechino è un ingrediente difficile, che non piace a tutti, perché è particolarmente ricco ed è caratterizzato da un sapore intenso.

Io per esempio devo ammettere di non amarlo particolarmente, così preferisco rivisitarlo.

Oggi ho deciso di fare un regalo ai fedelissimi di VitaDaFoodBlogger che, come me, non vanno pazzi per il cotechino. Vi propongo dei crostini dal gusto un po’ montanaro, con la fontina e il pane di segale.

Informazioni

Ingredienti

  • Pane nero di segale 4 fette
  • Cotechino precotto 1
  • Fontina 200 gr

Preparazione

  1. Tagliate il pane a fette e mettetelo in forno a 180° per 3 minuti per renderlo croccante.

  2. Dopo aver pelato il cotechino già pronto, tagliatelo prima a fette e poi tagliate ogni fetta in quattro pezzi. In una padella mettete il cotechino e tostare a fiamma alta. Deve diventare croccante. Non serve aggiungere olio, perché il cotechino è già abbastanza grasso.

  3. Tagliate nel frattempo la fontina a fettine sottili. Quando il cotechino è pronto, disponetelo sopra al pane e subito sopra mettete il formaggio (se non avete la fontina potete utilizzare anche un altro formaggio come ad esempio il taleggio).

  4. Infornate i vostri crostini per qualche minuto, fino a quando il formaggio si sarà fuso.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.