Stai leggendo: Crema di zucca con astice

Prossimo articolo: Insalatina di carciofi, pere e bottarga

Letto: {{progress}}

Crema di zucca con astice

Di tutti i prodotti tipici dell’autunno, la zucca è quella che preferisco. Oggi la abbiniamo con pesce e zucca.

Gli ingredienti per una crema di zucca con astice

0 condivisioni 0 commenti

In questa ricetta scelgo di abbinare la zucca a due ingredienti pregiati per una crema che ha tutti i colori della stagione autunnale: l’arancio intenso della zucca, le venature rosse dell’astice, l’ambrato della bottarga.

Informazioni

Ingredienti

  • Zucca 500 g
  • Cipolla 1
  • Patate 200 g
  • Acqua 400 g
  • olio 30 g
  • sale e pepe q. b.
  • Astice 800 g

Per il Court Bouillon

  • Carota 1
  • Gambo di sedano 1
  • Erbe aromatiche

Preparazione

  1. Cominciate decorticando la zucca: procuratevi un buon coltello per farlo, a volte la buccia risulta difficile da tagliare. Un trucco è quello di mettere le fette di zucca prima in forno per ammorbidire la polpa.

  2. Fatela a pezzetti, poi pelate le patate e tagliatele a tocchetti.

  3. Mettete a soffriggere la cipolla tagliata finemente con un giro d’olio, poi aggiungete la zucca e la patata e un po’ d’acqua.

  4. Fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti, finché gli ingredienti non si ammorbidiscono.

  5. Ora potete dedicarvi all’astice, il co-protagonista a sorpresa di questa ricetta. Preparate un brodo aromatizzato, il court bouillon, il classico brodo dove si cuociono i crostacei, con la carota, il sedano e le erbe aromatiche, in particolare l’alloro. Sbollentante l’astice, pulitelo, riducete la polpa in bocconcini e metteteli da parte. 

  6. Frullatele la zucca e le patate con il mixer a immersione, in modo da ottenere una crema morbida.

  7. Versatela in delle coppette e adagiate sopra l’astice, aggiungete un filo d’olio e una grattata di bottarga.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.