Stai leggendo: The Hollywood Reporter: le 100 donne dell’entertainment più potenti

Prossimo articolo: Shondaland è la fabbrica di cioccolato

Letto: {{progress}}

The Hollywood Reporter: le 100 donne dell’entertainment più potenti

Tra le 100 donne che The Hollywood Reporter considera come le più potenti del mondo dell'entertainment ci sono anche Shonda Rhimes, Kerry Washington e Viola Davis.

Shonda Rhimes è tra le donne più influenti del 2015

186 condivisioni 3 commenti

Come ogni anno, The Hollywood Reporter ha stilato l’elenco delle 100 donne che sono state più influenti nell’ambito dell’entertainment: attrici, showrunner, produttrici esecutive… chi nel 2015 ha avuto un ruolo di rilievo?

È con grande orgoglio che celebriamo in questa top100 la presenza di 3 donne a noi molto care: Shonda Rhimes, Kerry Washington e Viola Davis.

Il filo conduttore fra di loro è sempre Shonda che nel corso degli anni è riuscita a creare forse il più grande impero al femminile di Hollywood: Shondaland. Creatrice di alcune delle serie tv più amate di sempre (Grey's Anatomy, Le regole del delitto perfetto, Scandal), Shonda ha saputo portare sulla cresta dell’onda le donne, poi ha saputo dare ruoli fondamentali alle donne di colore e inoltre ha saputo parlare in modo chiaro, elegante e deciso della realtà LGBT.

Kerry Washington è una delle “creazioni” della Rhimes. Il suo ruolo in Scandal, in cui interpreta la protagonista Olivia Pope, l’ha fatta conoscere come una delle donne più raffinate, stilose e cool delle serie tv.

Viola Davis, altra “creazione” di Shonda, è entrata nella storia per essere stata la prima donna afro-americana a vincere un Emmy come miglior attrice protagonista. Ci è riuscita grazie al ruolo di Annalise Keating in Le regole del delitto perfetto.Ecco una brevissima intervista riportata da The Hollywood Reporter a queste 3 fantastiche donne.

  • Il primo lavoro a Hollywood.

RHIMES: “Ero un’assistente allo Spring Creek Production di Paula Weinstein alla Warner Bros. Facevo caffè e davo da mangiare ai pesci”.

DAVIS: “Un film che si intitola The Shrink is in con Courtney Cox e David Arquette”.

  • Il tv show preferito (in cui non sono coinvolta).

RHIMES: “Veep: brillante e divertente”.

DAVIS: “Snapped”.

WASHINGTON: “Game of Thrones e Super Soul Sunday”.

  • Attrice che vorrei interpretasse me in una mia biografia

RHIMES: “Beyonce, ovviamente”.

DAVIS: “Un’attrice sconosciuta, energica e piena di sprint, che mi somigli.”

  • Le cose che avrei voluto saper quando ho cominciato.

WASHINGTON: “Quanto avrei amato stare dal lato della produzione.”

DAVIS: “Che dovevo essere me stessa.”

  • Hollywood è diventata…

WASHINGTON: “Un po’ meno spaventosa…”

  • Come donna di questo settore, io sono ancora sorpresa quando…

DAVIS: “Le donne vengono umiliate.”

RHIMES: “La gente mi fa domande sull’essere una donna in questo settore.”

Su The Hollywood Reporter trovate tutta la lista.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.