Stai leggendo: La fine è già scritta!

Letto: {{progress}}

La fine è già scritta!

Shonda Rhimes ha ben presente come si concuderà la storia di Olivia Pope

0 condivisioni 0 commenti

Di tutte le storie da scrivere per una serie tv, quella più difficile per ogni sceneggiatore è sicuramente una: il finale di serie, quel momento epocale dove tutto si conclude e in cui tutti i personaggi che abbiamo seguito per anni e anni ci dicono addio.

Ci sono modi e modi per arrivare a questo fatidico momento, ma a quanto pare a Shondaland sappiamo benissimo dove siamo diretti, specialmente in Scandal, serie per la quale Shonda Rhimes ha già ben chiara la conclusione: “Sapevo esattamente come farlo cominciare, e già allora avevo ben chiaro come finirà! C’è un limite alle storie che possono essere raccontate in maniera soddisfacente per quanto riguarda Olivia e Fitz. Ho già deciso quale sarà l’ultima stagione, l’ultima scena e sono ancora fermamente convinta che nonostante il successo e l’affetto che riceve Scandal non sia una serie da 10 o 8 stagioni.”

Ma quale potrebbe essere il momento giusto per chiudere? Una Rhimes molto meno criptica del solito ci suggerisce che sarebbe perfetto giungere a una conclusione insieme allo scadere del secondo mandato di Fitz: “Sarebbe interessante vederlo anche nei panni di un Ex Presidente, osservare come proseguirebbe la sua vita fuori dalla Casa Bianca… ma mi sono data un parametro, e sulla base di questo decideremo se allungare o accorciare la sua presidenza.”

Quante serie durerà ancora la presidenza di Fitz? Le dichiarazioni di Shonda ci suggeriscono quindi che la sesta stagione sarà l’ultima? Noi non siamo sicuramente pronti a salutare Olivia Pope, e per stringerla forte forte a noi vogliamo ripassare la sua filosofia con questo test!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.