Stai leggendo: Cosce di pollo all'aceto balsamico: ricetta sfiziosa

Prossimo articolo: Come fare la limonata in casa: segreti e benefici del succo di limone

Letto: {{progress}}

Cosce di pollo all'aceto balsamico: ricetta sfiziosa

La carne bianca rispetto a quella rossa, molto spesso risulta meno gustosa. Ecco una ricetta che valorizzerà le sue proprietà organolettiche.

Cosce di pollo all'aceto balsamico

11 condivisioni 0 commenti

Se hai ospiti imprevisti a casa e vuoi deliziarli con una ricetta che sia diversa dal solito, allora prepara le cosce di pollo all’aceto balsamico.

Bastano solo tre ingredienti principali: pollo, cipolla e aceto balsamico e il risultato sarà invitate. L’unione dei due condimenti principali, l’olio e l’aceto, creerà una cremina ideale per intingere il pane a fine pasto.
Ecco come preparare il piatto!

Informazioni

Ingredienti

  • Cosce di pollo 12
  • Cipolla 1
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Acqua q.b.
  • Aceto balsamico 1/2 bicchiere

Preparazione

  1. Prendi le cosce di pollo pulite e sciacquale accuratamente sotto acqua corrente.

  2. Prendi una pentola e mettici l’olio, la cipolla tagliata a fette molto sottili e fai rosolare per un minuto circa.

  3. Aggiungi le cosce di pollo, il sale e copri con un coperchio lasciando cuocere a fiamma medio/bassa.

  4. Gira le cosce di tanto in tanto così da far prendere loro il sapore del soffrittino di olio e cipolla.

  5. A metà cottura aggiungi del rosmarino, gira e lascia ancora sul fuoco. Se le cosce dovessero attaccarsi al fondo della pentola, basta aggiungere un goccio di acqua calda e continuare la cottura.

  6. A 5 minuti dalla fine della cottura, aggiungi l’aceto balsamico e lascia cuocere ancora per qualche minuto.

  7. Quando le cosce sono pronte e l’olio e l’aceto avranno creato una cremina, puoi spegnere il fuoco e servire.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.