Stai leggendo: Rigatoni alle melanzane con basilico e scaglie di ricotta salata

Letto: {{progress}}

Rigatoni alle melanzane con basilico e scaglie di ricotta salata

Ecco un primo piatto vegetariano, leggero, sano e molto gustoso: i rigatoni alle melanzane con basilico e scaglie di ricotta salata. Segui le istruzioni e realizzerai la ricetta con molta facilità.

Rigatoni alle melanzane, basilico e ricotta salata

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 3 utenti

I rigatoni alle melanzane con basilico e scaglie di ricotta salata sono un primo piatto vegetariano molto saporito e fragrante, povero di grassi e con un basso contenuto calorico.

L'ingrediente principale della ricetta è la melanzana, verdura estiva ricca di fibre e di sali minerali. Viene tagliata a fette e grigliata nel forno senza alcun condimento. Il sugo è a base di cipolle stufate e polpa di pomodoro. Una volta che la pasta è cotta, si mescola al condimento arricchito con foglie di basilico fresco e ricotta salata tagliata a piccole scaglie.

In questo modo la ricetta risulta sana, leggera, molto digeribile ma molto sfiziosa e appetitosa, ideale anche per chi desidera restare in forma ma non vuole rinunciare al gusto della buona tavola.

Informazioni

Ingredienti

  • Rigatoni 320 gr.
  • Cipolla bianca 2 piccole
  • Ricotta salata a scaglie 20 gr.
  • Melanzane 1
  • Olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
  • Polpa di pomodoro a cubetti 300 gr.
  • Basilico fresco in foglie q.b.
  • Sale rosa q.b.
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

  1. Pulisci la melanzana, elimina il gambo e tagliala fette sottili. Disponi le fette a strati in un colapasta e cospargile  di sale grosso, lasciandole riposare: in questo modo perderanno la loro acqua di vegetazione e il sapore amaro.

  2. Pela le cipolle e affettale sottilmente. 

  3. Versa l'olio extravergine di oliva in una casseruola ampia. Disponici all'interno le cipolle a fette, coprile con un filo di acqua e lasciale cuocere per 10 minuti a fiamma dolce: se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungi un poco di acqua calda. Quindi unisci la polpa di pomodoro, condisci con sale rosa appena macinato e continua la cottura per altri 5 minuti.

  4. Nel frattempo asciuga le fette di melanzane tamponandole con un canovaccio da cucina pulito per eliminare il sale. Fodera una teglia con carta da forno e disponici le fette di melanzane in un solo strato. Metti nel forno già caldo a 200 gradi e lasciale grigliare per 15 minuti, girandole a metà cottura.

  5. Intanto fai cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolala al dente. Versala nella padella con le cipolle e il pomodoro. Unisci le melanzane, qualche foglia di basilico e la ricotta salata a scaglie e mescola.

  6. Distribuisci nei piatti singoli e servi in tavola i rigatoni alle melanzane con basilico e scaglie di ricotta salata.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.