Stai leggendo: Romeo e Giulietta secondo Shonda Rhimes

Letto: {{progress}}

Romeo e Giulietta secondo Shonda Rhimes

La fondatrice di Shondaland alle origini delle storie d’amore

0 condivisioni 0 commenti

Qualcuno l’ha definita la Shakespeare di oggi, perché ciò che Shonda Rhimes riesce a fare sceneggiando le sue serie è al livello dei più grandi classici della letteratura. Tutti noi abbiamo tatuati nel cuore i dialoghi di Grey’s Anatomy, rimaniamo costantemente di stucco a ogni episodio di Le Regole del Delitto Perfetto e studiamo le macchinazioni messe in moto in ogni episodio di Scandal come fossero una vera e propria tragedia… forse il paragone è azzardato, ma di certo le similitudini tra Shonda e William ci sono!

Per noi Derek e Meredith sono stati i Romeo e Giulietta dei medical drama, ma ci siamo mai chiesti davvero come sarebbe vedere la Rhimes alle prese con la storia d’amore per eccellenza? A questa domanda potremo avere presto risposta: l’opera di Shakespeare sembra infatti essere l’ispirazione principale per una delle prossime serie di Shondaland.

>> Potrebbe interessarti anche: Shonda Rhimes ha pronto un nuovo medical drama

Prima di iniziare a credere nella tempesta perfetta del dramma su piccolo schermo, proviamo a capirne di più tenendo però presente che tutto ciò che sappiamo finora sono speculazioni. Il progetto (attualmente ancora in fase di sviluppo e studio) si chiamerebbe Still Star-Crossed, e si concentrerebbe sulle conseguenze della morte dei leggendari amanti dei Montecchi e Capuleti. La trama della serie porterebbe quindi avanti la storia dopo il suicidio di Romeo e Giulietta, raccontando di come la faida tra le famiglie proseguì nonostante la tragedia. Per porre fine una volta per tutte a questa guerra piena di passione, le autorità costringerebbero Benvolio (migliore amico di Romeo) e Rosaline (cugina di Giulietta e originario interesse amoroso di Romeo) a sposarsi. Da qua, la storia sembrerebbe ripetersi, con la nuova coppia che cerca in tutti i modi di sfuggire a un destino che pare essere già scritto.

Sembra essere tutto perfetto e noi non vediamo l’ora di vedere Shonda Rhimes fare ciò in cui non è seconda a nessuno: uccidere i personaggi delle sue serie!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.