Stai leggendo: Caprese esotica con rucola, melograno e avocado: una ricetta alternativa

Prossimo articolo: Come cucinare in modo sano e leggero il cavolfiore

Letto: {{progress}}

Caprese esotica con rucola, melograno e avocado: una ricetta alternativa

La caprese esotica è un antipasto gustoso ed originale, è un modo alternativo per arricchire la classica caprese con un tocco di fantasia, di colore e con una nota esotica data dall'avocado!

Primo piano su piatto bianco di avocado, mozzarella, rucola e melograno

1 condivisione 0 commenti

L'avocado è un frutto esotico che negli ultimi tempi viene utilizzato molto spesso in cucina per il suo sapore particolare, che ricorda quello dei pinoli e vagamente quello delle nocciole. Questo frutto si sposa molto bene per la creazione di pietanze salate, possiede numerose proprietà benefiche per l'organismo: è un antiinfiammatorio naturale, aiuta a contrastare i depositi di colesterolo, è ricco di vitamine e di antiossidanti.

Il melograno è un frutto esotico molto diffuso anche in Italia e Spagna, generalmente i suoi chicchi vengono utilizzati sotto forma di estratto ma il suo sapore leggermente acidulo lo rende un ingrediente ideale anche per l'utilizzo in cucina come arricchimento nelle insalate. È un frutto che contiene molti principi attivi: sali minerali, vitamine, quercetina, acido gallico, acido ellagico che, lo rendono un ottimo alleato per la prevenzione di alcune patologie e per la bellezza.  

Informazioni

Ingredienti

  • Mozzarella 250 gr
  • Pomodori 2
  • Rucola 100 gr
  • Melograno 3 cucchiai
  • Avocado 1
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lava l'avocado, prendi un coltello ben affilato e privalo del nocciolo e della buccia, taglia a fette lunghe e abbastanza regolari. Prendi un piatto grande e piano e adagia sopra le fette di avocado.

  2. Lava e asciuga i pomodori da insalata, privali della parte superiore e taglia a fette circolari. Lava e asciuga delicatamente la rucola con un panno di cotone. Aggiungi nel piatto con l'avocado insieme ai pomodori. 

  3. Taglia la mozzarella a fette circolari e unisci al resto dell'insalata. Sgrana il melograno e aggiungi a pioggia, aggiusta di sale, versa a filo un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva con una spolverata di pepe. Porta in tavola!  

Al momento dell'acquisto, preferisci l'avocado che cederà leggermente al tatto perché il suo sapore dipende molto dal tempo di maturazione, consumalo subito appena sbucciato perché come tutti i frutti tende ad annerirsi. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.