Stai leggendo: Grey’s Anatomy 12: svelato il rivale della Bailey

Prossimo articolo: Le donne forti della TV: Gomorra, le figure femminili dietro al successo della serie

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 12: svelato il rivale della Bailey

La concorrenza ha la faccia di Joey Lauren Adams

0 condivisioni 0 commenti

Finalmente possiamo guardare in faccia il nemico! È dal season finale della scorsa stagione che immaginiamo chi possa essere l’avversario di Miranda Bailey nella corsa all’ambito posto di primario di chirurgia. Ci siamo chiesti: sarà uomo? Sarà donna? Sarà forse interpretato da Martin Henderson, cioè colui che sarà il tanto vociferato “nuovo Dererk Shepherd”?

Abbiamo ora la risposta alle nostre domande, ed è forse diversa da come l’aspettavamo: Joey Lauren Adams(In cerca di Amy, United States of Tara) sarà infatti l’attrice che interpreterà l’antagonista della nostra nazista preferita, e potremo vederla all’opera già dal primo episodio della dodicesima stagione di Grey’s anatomy.

>>> Potrebbe interessarti anche: Il poster della stagione 12 di Grey’s Anatomy

Come anticipatoci da Shonda Rhimes, questa sarà la stagione dove la Bailey tornerà a ruggire come faceva quando l’abbiamo conosciuta: “La vedremo mettersi in gioco per diventare finalmente il capo. Vedremo cosa significherà diventarlo o meno, e come questa lotta la farà crescere.”

Questo nuovo obiettivo di Miranda potrebbe inoltre mettere nuovamente in crisi il suo matrimonio con Ben, ora sereno dopo la lunghissima discussione sullo staccare o meno la spina in casi estremi che ha accompagnato la coppia durante gli ultimi episodi dell’undicesima stagione.  

A quanto pare, sarà quindi una stagione impegnativa per la Bailey, che tornerà (finalmente!) ai vecchi fasti! Siete pronti a fare il tifo per lei? Noi sì, e non vediamo l’ora che arrivi questa nuova stagione di Grey’s Anatomy!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.