Stai leggendo: Muffin ai mirtilli

Prossimo articolo: Crostata di fragole e crema pasticcera

Letto: {{progress}}

Muffin ai mirtilli

Ricetta dei muffin ai mirtilli: questo tipico dolcetto inglese è la soluzione ideale per chi vuole iniziare in dolcezza la giornata oppure ottimo per l'ora del tè.

Muffin ai mirtilli su un tagliere di legno ricoperto da mirtilli freschi

0 condivisioni 0 commenti

Preparare dei deliziosi muffin non è mai stato così semplice: in questa ricetta sono stati utilizzati dei mirtilli freschi ma potrai sbizzarrire la tua fantasia usando lamponi, ribes, uvetta, mandorle o scaglie di cioccolato. Sono il dolcetto perfetto da assaporare nell'ora del tè o per una colazione gustosa per iniziare la giornata in dolcezza.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina 00 230 gr
  • Latte 125 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Lievito per dolci 8 gr
  • Sale q.b.
  • Uovo 1
  • Mirtilli 130 gr
  • Burro 50 gr
  • Scorza di limone 1
  • Estratto di vaniglia 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Lava e asciuga delicatamente i mirtilli con della carta assorbente, quindi grattugia un limone non trattato e disponi il tutto in una ciotola. In una casseruola metti il burro a pezzetti e scioglilo mescolando di tanto in tanto a fiamma bassa.

  2. Prendi una ciotola e al suo interno setaccia la farina e il lievito per dolci, quindi aggiungi poi lo zucchero e un pizzico di sale.

  3. In un'altra ciotola, aiutandoti con una frusta, lavora l'uovo insieme al burro fuso, l'estratto di vaniglia e infine il latte. Quando gli ingredienti saranno amalgamati versa il tutto nella ciotola della farina e, per ultimi, unisci i mirtilli. Mescola il tutto in modo da ottenere un impasto compatto e grumoso e lascia riposare per alcuni minuti.

  4. Prendi una teglia da muffin e posiziona al suo interno i pirottini di carta: versa l'impasto prodotto per circa tre quarti e inforna per 20 minuti a 180°: prima di estrarre la teglia verifica sempre che i muffin siano cotti con uno stecchino di legno.

  5. Lascia raffreddare i muffin e decorali con un po' di zucchero a velo prima di servirli.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.