Stai leggendo: Strudel di mele

Prossimo articolo: Ricette di Natale: il tronchetto al cioccolato e crema di formaggio

Letto: {{progress}}

Strudel di mele

Lo strudel è un dolce tipico del Trentino Alto Adige a base di mele renette, frutta secca mista, cannella e una delicata sfoglia che ne racchiude la farcia.

Strudel di mele decorato con zucchero a velo e foglioline

3 condivisioni 0 commenti

Esistono molte versioni dello strudel, che può essere dolce o anche salato, e quella più nota è con la farcitura a base di mele, cannella, pinoli e uvetta. Il pregio di questo dessert, tipico del Trentino Alto Adige, è che può essere preparato con moltissimi tipi di frutta come pere, albicocche, pesche o ciliegie. Un segreto: sbriciolate un po' amaretti nella farcia, darete ancora più sapore al vostro dolce!

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Tempo totale 60 minuti
  • Dosi 6 persone

Ingredienti

  • Pasta da strudel 350 gr
  • Mele renette 1 kg
  • Burro 80 gr
  • Mollica di pane grattugiata 3 cucchiaini
  • Uva passa 60 gr
  • Pinoli 35 gr
  • Mandorle pelate 50 gr
  • Gherigli di noci 50 gr
  • Nocciole tostate 50 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Cannella in polvere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Limone 1

Preparazione

  1. Dopo averle lavate, sbuccia le mele, tagliale in quarti, privale del torsolo e affettale: al termine deponile in una ciotola insieme ad una miscela di acqua e limone in modo da non farle annerire.

  2. In una padella fai rosolare insieme a 50 gr di burro la mollica di pane grattugiata e dopo averla fatta raffreddare versala in una terrina insieme all'uvetta, i pinoli, lo zucchero, la frutta secca tritata, mezzo cucchiaino di cannella e la scorza di un limone grattugiato. Al termine lavora la farcia in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

  3. Lavora la pasta da strudel su una superficie infarinata aiutandoti con un mattarello e cerca di ricavarne una sfoglia sottile e ovale, quindi spennella con del burro fuso. Scola le mele dall'acqua acidulata e con un cucchiaio versale sulla pasta, facendo attenzione a lasciare libero ai margini un bordo di circa 3 cm. Al termine aggiungi la farcia preparata precedentemente.

  4. Arrotola la pasta su se stessa, facendo attenzione a non far uscire la farcia, e sigilla il rotolo alle estremità con le dita leggermente inumidite d'acqua. Al termine spennella la superficie con un po' di burro fuso e inforna a 180° per 30 minuti.

  5. Al termine della cottura estrai lo strudel dal forno e spolverizza di zucchero a velo prima di portarlo in tavola.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.