Stai leggendo: Involtini di melanzane farciti con spinaci e fontina

Prossimo articolo: Come fare la limonata in casa: segreti e benefici del succo di limone

Letto: {{progress}}

Involtini di melanzane farciti con spinaci e fontina

Gli involtini di melanzane ripieni con spinaci e fontina sono un'idea sfiziosa facile da preparare: sono un secondo vegetariano veloce e ricco di gusto. Scopri come realizzarlo!

Primo piano di involtini di melanzane ripieni con spinaci e fontina, ricoperti con salsa di pomodoro

0 condivisioni 0 commenti

Gli involtini di melanzane farciti con fontina e spinaci sono un secondo piatto vegetariano facilissimo da preparare in qualsiasi occasione o periodo dell'anno: è un piatto sano e saporito, come la ricetta della torta salata con spinaci.

Gli spinaci oltre a contenere ferro, sono ricchi di vitamine e sali minerali come fosforo, potassio, calcio e magnesio che, li rendono un ottimo alimento per rafforzare le difese immunitarie e la vista. 

Informazioni

Ingredienti

  • Passata di pomodoro 200 gr
  • Spinaci 100 gr
  • Melanzane lunghe 1
  • Fontina 120 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco 1 mazzetto

Preparazione

  1. Lava e asciuga con un panno di cotone le melanzane e tagliale a fette. Riponile in uno scolapasta e sala leggermente per farle spurgare. Attendi 15 minuti e tamponale con carta assorbente.

  2. Preriscalda la griglia per qualche minuto, aggiungi le melanzane e fai cuocere da entrambe le parti

  3. Prendi una padella antiaderente, aggiungi due cucchiai di olio extravergine di oliva e fai scaldare per qualche secondo insieme all'aglio privato della pellicina. Aggiungi la passata di pomodoro, un mestolo d'acqua, sala e fai cuocere per 15 minuti.

  4. Lava accuratamente gli spinaci e con un coltello elimina la parte inferiore. Pendi una pentola, aggiungi 2 mestoli di acqua, sala e porta ad ebollizione. Quando l'acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, scotta per 2 minuti gli spinaci. Scolali e riponi in una ciotola aspettando che si raffreddino. 

  5. Taglia la fontina a cubetti. Farcisci le fette di melanzane con gli spinaci e la fontina, chiudi la fetta aiutandoti con degli stuzzicadenti da apporre nelle estremità del fagottino.

  6. Prendi una teglia da forno, copri la base con un foglio di carta forno e adagia gli involtini in modo tale che siano distanti tra loro. Cospargi il tutto con la salsa di pomodoro, inforna a 180 gradi per 10 minuti

  7. Trascorso il tempo di cottura togli le melanzane dal forno e riponile in piatti piani, guarnendo la parte superiore con qualche foglia di basilico fresco e un filo d'olio. Servi le melanzane ben calde!  

Questa ricetta si accompagna molto bene a vini bianchi come ad esempio lo Chardonnay, caratterizzato da un sapore morbido ed elegante che ben si armonizza con il sapore amarognolo degli spinaci. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.