Stai leggendo: Torta rustica di farina di castagne con marmellata di mele

Prossimo articolo: Rainbow cake: la torta americana con tutti i colori dell'arcobaleno

Letto: {{progress}}

Torta rustica di farina di castagne con marmellata di mele

Una tentazione irresistibile per tutti i golosi: la torta rustica con farina di castagne e marmellata di mele. Scopri come prepararla in poche mosse.

Ricetta torta della nonna con farina di castagne e mele

0 condivisioni 0 commenti

Una vera e propria tentazione per tutti i golosi e buongustai: la torta rustica di farina di castagne e marmellata di mele. Un dolce squisito che profuma di ricordi e d'infanzia, ricco di sapore, grazie al gusto unico di due ingredienti irrinunciabili della dispensa d'autunno più sfiziosa: le castagne e le mele.

Per un risultato ancora più genuino, l'ideale è preparare questa gustosa versione della torta della nonna, con una marmellata di frutta fatta in casa. La confettura può essere anche diversa da quella classica di mele, ottima per esempio, come alternativa, la conserva di pere o more.

Per realizzare la ricetta semplice della torta rustica di farina di castagne servono pochi ingredienti, tipici della cucina tradizionale e povera italiana. L'aroma regalato dalla farina di castagne però, conferirà alla preparazione una nota particolare e diversa dal solito. Se vuoi servire la torta come dessert dopo un pasto, prova a decorarla con cannella, zucchero a velo, e scagliette di cioccolato, per un tocco di eleganza in più.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Tempo totale 65 minuti
  • Dosi 4/5 persone

Ingredienti

  • Farina di castagne 250 gr
  • Zucchero semolato 100 gr
  • Zucchero di canna 80 gr
  • Fecola di patate 50 gr
  • Lievito per dolci una bustina
  • latte parzialmente scremato 200 ml
  • Sale un pizzico
  • Uova 2 grandi
  • Estratto di vaniglia un pizzico
  • Burro 160 gr

Per la farcitura e la decorazione

  • marmellata di mele 300 gr
  • Miele di castagno due cucchiai
  • Zucchero a velo q.b.
  • Cannella uno stecco
  • scaglie di cioccolato a piacere

Preparazione

  1. In una terrina capiente (o nella planetaria) versa lo zucchero semolato e di canna, rompi le uova, e monta il composto con una frusta elettrica. Aggiungi poi uno ad uno tutti gli altri ingredienti: il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente, la farina, il lievito, la fecola, l'aroma di vaniglia, il latte, il pizzico di sale e amalgama tutto prima con una forchetta e poi con la frusta o il mixer ad immersione, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

  2. Accendi il forno a 180 gradi in modalità statica. Versa il composto in uno stampo per torte a cerniera ben imburrato e infarinato. Inforna per circa 45 minuti, controllando a fine cottura con uno stecchino. Non far indurire troppo la torta cuocendola troppo. Una volta cotta, togli la torta dal forno e lasciala raffreddare

  3. Quando la torta si è ben raffreddata, tagliala in due con un coltello grande da dolci. Farcisci con la confettura di mele precedentemente mescolata al miele, quindi richiudi la torta. A parte, in un pentolino, fai cuocere un po' di marmellata, fino a quando non diventerà ben lucida. Spennella la torta con la conserva, spolvera con zucchero a velo e scaglie di cioccolato.
    Fai riposare la torta di farina di castagne e marmellata almeno 30 minuti prima di servire. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.