Stai leggendo: Cous Cous di pollo e verdure: Africa e Italia si uniscono a tavola

Letto: {{progress}}

Cous Cous di pollo e verdure: Africa e Italia si uniscono a tavola

Hai mai pensato di realizzare un piatto della tradizione africana? Ecco il cous cous con pollo e verdure nella variante italiana: il gusto si unisce alla leggerezza.

Cous cous di pollo e verdure

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 4 utenti

Hai mai pensato di stupire i tuoi ospiti con un piatto della tavola estera? Il cous cous di pollo con verdure ha origine in Africa e la tradizione è stata tramandata in tutto il mondo con una serie di varianti arricchite non solo con carne, ma anche con pesce e legumi. 

È tipico dei paesi del nord dell'Africa come Marocco, Libia, Algeria, Maghreb e fu importato dagli arabi verso il '600. Ma, come molti sanno, il cous cous - soprattutto quello di pesce - è legato anche alla tradizione siciliana.

Questa pietanza fece ingresso nell'isola italiana intorno all''800 e da allora è diventato uno dei piatti tipici consumati nella zona. A San Vito Lo Capo, in Sicilia, ogni anno si celebrai il Cous Cous Fest, un festival gastronomico dedicato al cous cous che favorisce anche l'integrazione culturale.

Informazioni

Ingredienti

  • Cous Cous 250 gr
  • Scalogno 1
  • Peperoni 1
  • Zucchine 2
  • Melanzane 1
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Maggiorana q.b.
  • Petto di pollo 250 gr
  • Acqua 350 ml

Preparazione

  1. Pulisci e lava il peperone, la melanzana e le zucchine. Taglia tutto a dadini. Prendi una pentola e fai un soffritto con olio e scalogno, dopodiché aggiungi le verdure, un mezzo bicchiere di acqua, del sale. Copri e fai cuocere a fuoco medio.

  2. In una pentola metti 250 ml di acqua e porta ad ebollizione. Aggiungi del sale e 4 cucchiai di olio. Quando l'acqua bolle spegni il fuoco ed aggiungi il cous cous. Sgrana con una forchetta e lascialo gonfiare e riposare per circa due minuti. Riponi il cous cous sul fuoco basso, aggiungi una noce di burro mentre continui a sgranare con la forchetta. Togli dal fuoco, copri e lascia riposare.

  3. Prendi una padella e metti a grigliare le fette di petto di pollo avendo cura di girarle da un lato e dall'altro. Quando saranno pronte, salale e lasciale raffreddare in un piatto, dopodiché tagliale a listarelle.

  4. Quando le verdure sono pronte (cerca di lasciare poco liquido di cottura), spegni il fuoco ed aggiungi il cous cous e mescola bene. Aggiungi anche il petto di pollo e mescola con una spolverata di maggiorana. Puoi servirlo anche freddo!

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.