Stai leggendo: Patrick Dempsey in “Bridget Jones’s Baby”

Prossimo articolo: Will & Grace: Debra Messing e il fan grato alla serie per averlo aiutato a fare coming out

Letto: {{progress}}

Patrick Dempsey in “Bridget Jones’s Baby”

Il leggendario Derek Shepherd di Grey’s Anatomy sarà nel nuovo film di Renée Zellweger

0 condivisioni 0 commenti

Pensavamo che dopo aver lasciato tragicamente le corsie del Grey Sloan Memorial Hospital si sarebbe goduto un po’ di vacanze e invece Patrick Dempsey è più impegnato che mai.

Una parte dei suoi progetti sono strettamente legati alla sua passione per le corse automobilistiche, ma ha in mente anche altre cose che non hanno a che vedere con casco e velocità.

>>> Leggi anche: Derek Shepherd sarà anche morto, ma Patrick Dempsey sta benissimo

Pare infatti che ci sarà anche lui nel nuovo film di Renée Zellweger, “Bridget Jones’s Baby”, tratto dal libro “Un amore di ragazzo”.

Il terzo capitolo della trilogia di Bridget Jones vedrà Colin Firth ma non Hugh Grant che ha deciso di non vestire di nuovo i panni di Daniel Cleaver:

Un paio d’anni fa sono venuti da me con un copione che sembrava promettente, ma che ancora non era perfetto. Dunque ho detto loro che era meglio se questa volta non avessi partecipato”.

Ma quale sarà il ruolo di Dempsey nello storico triangolo “Bridget Jones – Mark Darcy – Colin Firth” ormai non più triangolo? Ancora non si sa. Di certo aveva voglia di tornare al grande schermo per avere un po’ più di tempo per se stesso e per la sua famiglia. In una recente intervista a Entertainment Weekly, infatti, aveva dichiarato:

“Le riprese di una stagione di Grey’s Anatomy vanno avanti per dieci mesi, 15 ore al giorno. Uno non riesce mai a sapere che orari farà sul set. Così quando i tuoi figli ti chiedono: “Papà, che cosa fai lunedì prossimo?”, tu non sai rispondergli. Condurre questa vita per 11 anni può essere stancante, ora vorrei cercare di lavorare stando ai miei ritmi. Quei giorni per me sono finiti ormai”.

In questo film in cui, lo si capisce già dal titolo, Bridget avrà un bambino (da Patrick???) tornerà alla regia Sharon Maguire che aveva già girato quel primo capitolo grazie a cui al Zellweger si era aggiudicata la sua prima nomination all’Oscar.

Le riprese cominceranno tra qualche settimana… noi ci auguriamo di vedere il nostro Patrick alle prese con i mutandoni di Bridget!


 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.